A lezione di jazz con i maestri del Brass Group

Redazione

Palermo

A lezione di jazz con i maestri del Brass Group
"L´ora di jazz" è riservata agli studenti dei licei e dell´ultimo anno di medie di Palermo e Provincia. Ecco come richiederla

A lezione di jazz con i maestri del Brass Group

18 Gennaio 2016 - 00:00

Per gli studenti palermitani arriva “L'ora di jazz”. È l'ultima delle iniziative varate dalla Fondazione The Brass Group, volte alla diffusione della musica jazz fra i giovani.

Protagonisti dell'iniziativa saranno gli studenti liceali e quelli dell'ultimo anno della scuola secondaria di primo grado di Palermo e provincia, ai quali il Brass Group ha inviato in questi giorni la richiesta di partecipazione ad una serie di concerti-lezione che si svolgeranno di mattina presso il ridotto dello Spasimo. (Per partecipare all'iniziativa occorre prenotare allo 091.6166555 o inviare una e-mail a educational@thebrassgroup.it).

Obiettivi del progetto sono quelli di stimolare gli allievi all'ascolto attivo, incuriosire e avvicinare  allo studio della musica e di uno strumento, promuovere la conoscenza di un genere meno noto ai ragazzi ed esplorare la propria emotività attraverso il linguaggio musicale.

Sul palco, di volta in volta, saliranno i maestri della scuola di musica The Brass Group e i migliori musicisti scelti tra i tanti nomi siciliani che negli anni hanno conquistato uno spazio importante nel panorama nazionale.

“Pensiamo che questa iniziativa – spiega il presidente della Fondazione The Brass Group, Ignazio Garsia – possa servire da arricchimento per i giovani studenti. Riteniamo infatti che più siano gli stimoli positivi, più le opportunità di conoscere realtà differenti, più i ragazzi potranno accrescere il proprio bagaglio ma anche affacciarsi ad arti e a mondi che altrimenti potrebbero restare inesplorati.

E tra questi stimoli non può non trovare spazio la musica, il jazz nel nostro caso”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it