A San Lorenzo il cinema “è sotto le stelle”

Palermo

A San Lorenzo il cinema “è sotto le stelle”
Due proiezioni di film cult degli anni ´80 e ´90 organizzate dalle associazioni "Cominciamo dal quartiere" e "club dei 50"

A San Lorenzo il cinema “è sotto le stelle”

18 Gennaio 2016 - 00:00

L’associazione civica “Cominciamo dal quartiere” insieme  con il “Club dei 50” hanno organizzato per quest’estate due appuntamenti culturali per i residenti della zona Resuttana-San Lorenzo.
La manifestazione prende nome di  “Estate a San Lorenzo – cinema e cultura sotto le stelle” e prevede la proiezione cinematografica presso la piazza di San Lorenzo di due pellicole celebri degli anni ‘80 e ‘90.
Giovedì 18 Luglio verrà proiettato il film premio oscar di Ron Howard “Apollo 13”, con Tom Hanks, e giovedì 25 verrà proiettato “Ritorno al futuro” di Zemeckis con Michael J. Fox, pietra miliare di più generazioni.
Le associazioni, presenti sul territorio di Palermo da alcuni anni, svolgono attività socio-culturale volte alla riqualificazione dei quartieri della città di Palermo. Tra le più significative, la Commemorazione in piazza del Beato Pino Puglisi, la rinascita della squadra di calcio Resuttana-San Lorenzo che milita in Terza Categoria, gli appuntamenti dell’Epifania e del Carnevale per i bambini del quartiere, gli incontri mensili del Club dei 50, luogo di incontro dei residenti dove vengono affrontate le problematiche esistenti nei quartieri.
L’ideatore di questa rassegna nonché presidente del Club dei 50, Salvo Misseri dichiara: “L’idea di questa rassegna cinematografica in piazza vuole essere un momento di aggregazione per i residenti del quartiere per far rivivere in maniera suggestiva quello che accadeva tanti anni fa nei quartieri quando ancora erano borgate, dove la piazza era luogo di incontro per grandi e piccoli e dove c’erano le arene. Oggi i residenti spesso vivono isolati all’interno delle loro case. Il quartiere è diventato un mondo estraneo ed a volte lo si guarda con diffidenza. Cerchiamo, con le varie iniziative realizzante negli anni, di far riemergere l’importanza del luogo dove si abita, e di creare momenti che riqualifichino i nostri quartieri”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it