Acqua Geraci replica al comunicato della Madonia Terme Benessere

Redazione

Cronaca

Acqua Geraci replica al comunicato della Madonia Terme Benessere
Con una nota, l'amministratore Giuseppe Spallina risponde ad Antonio Mangia

Acqua Geraci replica al comunicato della Madonia Terme Benessere

18 Gennaio 2016 - 00:00

Poche righe, dove l'Acqua Geraci risponde al comuicato dell'azienda controllata da Antonio Mangia.

Il comunicato dei soci della Madonie Terme Benessere, controllata da Antonio Mangia – si legge nel comunicato – tace che la burocrazia da un lato ha boicottato per più di vent’anni tutte le iniziative di sviluppo dell’Acqua Geraci costringendola ad imbottigliare soltanto le acque di due sorgenti con la portata media annua complessiva di 1,5 litri al secondo, dall’altro ha concesso nel 2015 alla società Iniziative Turistiche Geracesi controllata da Antonio Mangia due illegittimi permessi di ricerca, in terreni confinanti con la concessione dell’Acqua Geraci, finalizzati all’imbottigliamento, rispettivamente sospesi dal Tar e da un provvedimento in autotutela dall’Assessorato dell’Energia.

“Pertanto – dichiara l’amministratore dell’Acqua Geraci Giuseppe Spallina – chiediamo alla magistratura e alle forze politiche di tutelare e sostenere le nostre ragioni e di impedire ulteriori atti illegittimi e discriminatori ai danni della nostra azienda”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it