Altofonte, aumentano le intolleranze al glutine

Samuele Schirò

Regione

Altofonte, aumentano le intolleranze al glutine
Si è registrato un notevole aumento. Per gli esperti è la peggior qualità di farine: "Alternate quella bianca e quella di grano duro o sostituite con altri carboidrati"

Altofonte, aumentano le intolleranze al glutine

18 Gennaio 2016 - 00:00

Secondo quanto si apprende dai registri dei medici curanti di Altofonte e dintorni, negli ultimi anni è avvenuto un considerevole aumento dei casi di intolleranza al glutine che, negli episodi più gravi, sfocia in seri casi di celiachia. 
Questi dati purtroppo non sono circoscritti al territorio di Altofonte, ma sono comuni alla maggior parte delle province siciliane e rispecchiano comunque le medie nazionali, anch’esse in aumento un po’ dappertutto, come ci conferma il dottor Vincenzo Messina, esperto in disturbi di questo genere: “Purtroppo tali casi di intolleranza ai glutini sono frequenti ed in continua crescita. Spesso non si tratta di intolleranze gravi, ma richiedono comunque un trattamento adeguato. Le cause di tali fenomeni sono imputabili probabilmente ad un peggioramento della qualità delle farine utilizzate per panificare o per produrre la pasta che giornalmente finisce sulle nostre tavole. Il consiglio è quello di alternare i tipi di farina (bianca o di grano duro) se non addirittura sostituirla talvolta con carboidrati di altro genere, come legumi e patate”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it