Bagheria, rubava l´energia elettrica, arrestato un commerciante

Redazione

Regione

Bagheria, rubava l´energia elettrica, arrestato un commerciante
Era il titolare di un negozio di frutta e verdura in via Lanza di Trabia. Consumi inferiori, secondi i tecnici Enel, del 90 %

Bagheria, rubava l´energia elettrica, arrestato un commerciante

18 Gennaio 2016 - 00:00

È accaduto a Bagheria nella via Ignazio Lanza di Trabia, quando i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di un controllo condotto insieme a personale Enel, hanno arrestato per il reato di furto aggravato G.O., nato a Palermo classe 1978, del luogo, titolare di una rivendita di prodotti ortofrutticoli. Il furbo commerciante aveva alterato il contatore Enel dell’allaccio della citata attività commerciale, posizionandovi un magnete che consentiva un abbattimento dei consumi pari a circa il  90%.

Il danno totale, in corso di quantificazione, mentre il magnete è stato sottoposto a sequestro penale.

L’autorità giudiziaria disponeva la traduzione dell’arrestato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo conclusosi nella mattinata odierna con la convalida dell’arresto. Il commerciante è stato, inoltre, sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Polizia giudiziaria e rimesso in libertà.

(Foto archivio MonrealePress)

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it