Bretella A19, lavori più veloci. Domani un vertice in assessorato

Redazione

Politica

Bretella A19, lavori più veloci. Domani un vertice in assessorato
Sopralluogo a sorpresa dell'assessore Pizzo “occorre accelerare il cronoprogramma”

Bretella A19, lavori più veloci. Domani un vertice in assessorato

18 Gennaio 2016 - 00:00

 

Si è presentato stamane, a sopresa, nel cantiere dovo sono in corso i lavori per la realizzazone della bretella che consentirà di riaprire il traffico sulla A19, all'altezza dello svincolo di Scillato, chiuso da quando, il 10 aprile scorso, alcuni piloni del Viadotto Himera sono collassati sotto il peso dell'imponente frana che scendeva da Caltavuturo.

 

L'assessore Giovanni Pizzo, dal giorno in cui le ditte sono a lavoro, ha fatto frequenti visite al cantiere, quasi sempre non annunciate, come avvenuto stamani.

 

“Ho notato con soddisfazione una visibile accelerazione rispetto alla scorsa settimana – afferma l'assessore regionale alle infrastrutture – per questo possiamo dire di essere contenti ma non ancora soddisfatti”.

 

Nelle scorse settimane Giovanni Pizzo aveva denunciato una certa lentezza nella prosecuzione dei lavori, forse complice il periodo ferragostano. La strigliata di Pizzo sembra aver prodotto i risultati sperati, in effetti il cantiere in questi giorni brulica di attività.

 

“Ho convocato un vertice per domani alle 11 in assessorato – continua Giovanni Pizzo – al quale parteciperanno le ditte interessate, il Rup, il direttore dei lavori e il presidente del nucleo di valutazione dell'assessorato professor Giovanni Tesoriere, l'obiettivo e quello di ottenere una accelerazione sul cronoprogramma. Andiamo incontro all'autunno che in un territoro come quello delle Madonie può riservare sorprese capaci di rallentare il normale corso dei lavori, per questo è necessario sfruttare al massimo il bel tempo di questi giorni per portarsi avanti e prevenire, per quanto possibille, i ritardi che potrebbero essere determinati da qualche imprevisto”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it