Calcio Madonita, il Cerda Giuseppe Macina ai ranghi di partenza

Redazione

Sport

Calcio Madonita, il Cerda Giuseppe Macina ai ranghi di partenza
Un nuovo mister con l’obiettivo di valorizzare i giovani locali

Calcio Madonita, il Cerda Giuseppe Macina ai ranghi di partenza

18 Gennaio 2016 - 00:00

La squadra granata lunedì pomeriggio si è ritrovata al Paolo Indellicati di Cerda per iniziare la preparazione precampionato agli ordini del nuovo mister Francesco Piraino.

Il giovane allenatore/giocatore si è detto motivato ed entusiasta di questa nuova esperienza e della fiducia che la società ha riposto in lui.

Ad affiancarlo ci sarà una delle colonne della società, Johnny Macina che, quest'anno rivestirà anche il nuovo ruolo di direttore generale unitamente all'ormai navigato D.S. Sergio Li Pomi e all'instancabile Raffaele Desirée Insinga.

L'assenza di Lazzara, da quest’anno passato alla panchina del Collesano, sarà difficile da rimpiazzare ma la società granata appare fortemente motivata e pronta ad affrontare il campionato con entusiasmo.

“Il passaggio di Macina nell'ambito tecnico dirigenziale mira a rafforzare maggiormente un assetto societario già di per se forte e ben strutturato” – ha dichiarato Mario Salvatore Imburgia, vero factotum granata.

“La nostra mentalità ed il nostro obiettivo e' quello di raggiungere gli scopi che ci prefissiamo con le nostre forze, in un ambiente sano valorizzando i giovani locali e senza fare ricorso a campagne acquisti fantasmagoriche. Miriamo a crescere in tutti i sensi e a dare continuità al lavoro sin ora svolto esclusivamente con le nostre forze. In un ambiente che fa leva sulla forza del gruppo non c'è posto per gente che non sia estremamente motivata e che abbia voglia di dare tutto per questa maglia” ha dichiarato Raffaele Insinga.

Dopo il raggiungimento della permanenza in prima categoria raggiunta la scorsa stagione, quest'anno vogliamo migliorarci ulteriormente. Il recupero di gente quali Muscarella e Geraci, la conferma di tutti i giovani richiestissimi da altre società (Rizzo, Bondi ecc.), del forte Guida e l'innesto di nuovi talentuosi giovani ci fanno ben sperare per il futuro.

L'annuncio del nuovo tecnico costituisce un consensuale avvicendamento volto a rafforzare società e squadra. Rimangono confermati responsabili del settore giovanile Insinga Vincenzo, Vincenzo Lo Buglio e Luigi Jacuz mentre Pietro Lanza, Mario Dioguardi, Totò Lo Nero e il nuovo innesto dirigenziale Rasa Lillo, con Giorgio Rasa sempre responsabile dello staff medico, completano il quadro societario. Si confida sempre in un aiuto concreto delle istituzioni comunali affinché questa realtà possa perdurare. (Nella foto una recente formazione del Cerda)

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it