Circonvallazione di Blufi, c'è il finanziamento: tutto pronto entro il 2016

Redazione

Cronaca

Circonvallazione di Blufi, c'è il finanziamento: tutto pronto entro il 2016
Si accorceranno i tempi di percorrenza per i reisdenti dei paesi delle alte Madonie che utilizzano lo svincolo Irosa

Circonvallazione di Blufi, c'è il finanziamento: tutto pronto entro il 2016

18 Gennaio 2016 - 00:00

Notizie positive per i paesi delle alte Madonie che utilizzano lo svincolo “Irosa”. Sarà presto finanziato dall’ex Provincia Regionale di Palermo il secondo lotto del progetto che prevede il completamento del tratto di strada denominato “circonvallazione di Blufi”, della quale una parte era già stata realizzata ed è ben visibile. A dare la notizia è il sindaco Pietro Macaluso del comune di Petralia Soprana, ente capofila nella realizzazione delle opere generali, che si è complimentato con gli uffici dell’ex Provincia Regionale di Palermo e con il Commissario gen. Domenico Tucci che, come afferma Macaluso, “ha mantenuto le promesse annunciate il giorno dell’apertura dello svincolo sulla Palermo-Catania”.

Con il completamento di questo tratto di strada, il traffico viario non passerà più all’interno di Blufi, ma costeggerà il paese fino a giungere alla contrada Nero che si trova a poche centinaia di metri della Strada statale 290. Questo consentirà di accorciare ancora di più i tempi di percorrenza e probabilmente un utilizzo pieno anche dai mezzi pesanti. I lavori si potrebbero realizzare entro il 2016. Nonostante i finanziamenti erano certi la notizia non era trapelata in quanto era necessario aggiornare il progetto e lo studio geologico. Cosa non possibile perché non erano utilizzabili a questo scopo i fondi in oggetto e la Provincia non aveva liquidità per poterlo fare. Finalmente, dopo una ricognizione, gli uffici dell’Ente hanno recuperato i fondi necessari e già la settimana prossima sarà pubblicato il bando per l’aggiornamento dello studio geologico che è propedeutico all’adeguamento del progetto. Naturalmente un ruolo principale in questo percorso positivo lo ha avuto anche il Comune di Blufi con i suoi uffici che hanno fornito tutta la documentazione necessaria, collaudi, espropri, ed altro, agli uffici della Provincia che stanno lavorando al progetto. “La realizzazione della circonvallazione di Blufi – afferma il sindaco di Petralia Soprana Pietro Macaluso – è un ulteriore tassello messo a posto di quello che era il progetto generale che collegava lo svincolo Irosa con Petralia Soprana nei pressi della frazione SS Trinità, a due passi dal bivio Madonnuzza oggi unico centro commerciale delle alte Madonie. Con questo intervento la distanza dall’autostrada Pa/Ct, per i paesi più alti delle Madonie, si accorcerà ancor di più e agevolerà lo sviluppo di queste aree interne. La costanza nel seguire le problematiche paga e questo ne è un esempio”.  

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it