Club Med a Cefalù, l'ok è vicino

Redazione

Politica

Club Med a Cefalù, l'ok è vicino
Ieri un vertice al Comune, Lapunzina “pronti per l’avvio di un’opera indispensabile”

Club Med a Cefalù, l'ok è vicino

18 Gennaio 2016 - 00:00

Questa mattina il Sindaco, Rosario Lapunzina, l'Assessore all'Urbanistica, prof. Vincenzo Garbo, il Segretario Generale del Comune, dottoressa Maria Rosaria Sergi e i responsabili dei Settori Urbanistica ed Edilizia Privata, Ing. Ivan j. Duca e arch. Simone di Trapani, hanno incontrato i vertici del Club Med e i tecnici dell'Azienda Francese per stabilire gli adempimenti da attuare per il celere avvio delle opere di realizzazione del nuovo club 5 tridenti di Cefalù.

La dottoressa Le Gall e il dott. Carrey hanno ribadito l'interesse degli investitori ad aprire al più presto il cantiere dei lavori di ristrutturazione alla luce anche del provvedimento di ieri con il quale la Regione Siciliana ha rilasciato la certificazione sulla valutazione ambientale delle opere.

Il Sindaco ha espresso il massimo impegno e celerità sugli adempimenti di competenza dell'Amministrazione comunale.

A tal proposito si è trovato l'accordo sulle opere che il Club realizzerà in convenzione con il Comune e l'Amministrazione si è impegnata ad approvare in Giunta quanto di propria competenza entro la prossima settimana.

I dirigenti del Club med, dal canto loro, si sono impegnati a produrre al Comune, in tempi celeri, i computi metrici delle opere da realizzare, sulla base dei quali, per legge, saranno calcolati gli oneri di costruzione indispensabili per il rilascio del permesso a costruire.

“A questo punto – dichiara il Sindaco – siamo pronti per l'avvio di una opera indispensabile per lo sviluppo turistico della città, in grado di creare notevoli ricadute occupazionali e di contribuire a determinare a determinare un più alto livello degli standard qualitativi del turismo cefaludese. Il nuovo “Club Med” sarà una gemma che contribuire a rendere più preziosa l'immagine di Cefalù nel mondo”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it