Collesano celebra la birra: una Festa in piazza lunga tre giorni

Redazione

Eventi

Collesano celebra la birra: una Festa in piazza lunga tre giorni
Da stasera e fino a domenica: concerti, degustazioni e tanti giochi

Collesano celebra la birra: una Festa in piazza lunga tre giorni

18 Gennaio 2016 - 00:00

Anche quest’anno a Collesano nella storica e monumentale piazza “4 Cannoli”,  si terrà la terza edizione della “Festa della birra 3.0”.

A fare da cornice sarà proprio la caratteristica fontana che, oltre ad essere una significativa opera realizzata a suo tempo come decoro urbano, rappresenta per Collesano un elemento aggregante, punto fondamentale del tessuto urbano per lo svolgersi della vita cittadina. Ed è proprio su questa scia che la Festa si propone come un evento che mescoli in un'unica giusta combinazione gusto, divertimento e spettacolo. L’evento nasce quasi per caso dalla reciproca collaborazione dei due bar della piazza, che, motivati dalla voglia di voler creare un evento piacevole si sono messi in gioco con l’unico scopo di offrire tre serate all’ insegna della buona musica, dell’ottima birra e del buon cibo.

Già sin dalla prima edizione, nell’estate del 2014, l’evento ha riscosso un grande successo, che si è riconfermato anche lo scorso anno, grazie alla presenza attiva degli stessi organizzatori e alla preziosa collaborazione di due efficienti associazioni collesanesi: “Trinacria” per la prima edizione del 2014 e “L’Acanthus” per l’edizione dell’estate 2015. Entrambe con un notevole impegno e professionalità sono state di grande supporto in ogni aspetto organizzativo dell’evento e in ogni sua sfumatura. Anche quest’anno “Festa della Birra 3.0” decide di “scendere in piazza” con la stessa carica e con lo stesso obbiettivo. Saranno tre serate con tanti momenti di musica e di piacere per il palato.

Le tre serate avranno inizio alle ore 20 e si apriranno con l’Aperi-Birra e l’accesso alla zona Food.

A seguire, alle ore 22della prima serata di venerdi 5 agosto, il primo gruppo musicale ad esibirsi sarà la band “Tre uomini e una gamba”. Un gruppo di recentissima formazione, nato dall’unione di tre giovani musicisti provenienti dal conservatorio Mauro Caspanello (chitarra e voce), Gabriele Indelicato (basso), Davide Casciolo (batteria). Il repertorio della band è incentrato su generi come Blues, Funk e Fusion, passando anche attraverso il Rock e il Pop, con un approccio che punta sempre sul groove e sull’improvvisazione come elementi centrali della performance.

Sabato 6 agosto alle ore 22 concerto dei “Crawlers”. La Band nasce a Palermo nel marzo del 2013; ed è formata da veri appassionati del Blues Texano e della West Coast, generi che hanno le loro origini belle città di Los Angeles e Austin. Nel loro repertorio si inseriscono perfettamente stili musicali come il Rock&Rooll, il Boogie Woogie, lo Shuffle e i lenti graffianti tipici del Blues della Weast Coast.

Nella terza ed ultima, serata il gruppo che si esibirà saranno i “Made Of Stone”. La prima Evanescenze Tribute Band proveniente da Palermo. Il gruppo spazia su tutta la discografia della Band statunitense immergendosi in quelle tipiche atmosfere magiche e spettrali che caratterizzano gli “Evanescence” .

Dalle ore 24 di ogni serata, giochi di piazza con ricchi premi e a seguire notte disco.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it