Controlli dei carabinieri nei cantieri, ad Alimena denunciate otto persone

Redazione

Cronaca

Controlli dei carabinieri nei cantieri, ad Alimena denunciate otto persone
L'operazione all’interno di un cantiere edile per la ristrutturazione ed il restauro conservativo della Chiesa di Sant’Alfonso

Controlli dei carabinieri nei cantieri, ad Alimena denunciate otto persone

18 Gennaio 2016 - 00:00

I Carabinieri di Petralia Sottana ed in particolare i militari della Stazione di Alimena unitamente a personale del Gruppo Tutela Lavoro dei Carabinieri di Palermo, nella giornata di ieri hanno effettuato una serie di controlli all’interno di un cantiere edile di Alimena. Le verifiche si sono concentrate sulla corretta applicazione della normativa sulla sicurezza dei luoghi di lavoro e sull’impiego della manodopera.

Il controllo è avvenuto all’interno di un cantiere edile costituito per la ristrutturazione ed il restauro conservativo della Chiesa di Sant’Alfonso di Alimena, dove attualmente lavora la ditta “Ferrara Restauri SRL” con sede a Calatafimi (TP). Al momento dell’accesso ispettivo nel cantiere erano presenti 5 operai. A seguito del controllo, sono state denunciate alla Procura di Termini Imerese otto persone, responsabili a vario titolo di violazioni della normativa in materia di sicurezza dei luoghi di lavoro, tra i quali il rappresentante legale della ditta che sta effettuando i lavori, il coordinatore per l’esecuzione dei lavori e un dipendente dell’ufficio tecnico del Comune di Alimena nonché cinque operai poiché veniva accertato che non utilizzavano i dispositivi di protezione individuale.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it