È morto Nelson Mandela

Redazione

Mondo

È morto Nelson Mandela
Madiba, come veniva affettuosamente chiamato, era in cura presso casa sua. Le sue condizioni erano ritenute critiche da tempo

È morto Nelson Mandela

18 Gennaio 2016 - 00:00

Un improvviso peggioramento. Anche se le sue condizioni erano ormai ritenute critiche da tempo. Nelson Mandela è morto. L’uomo più amato non solo in Sudafrica, ma in tutto il mondo. Tanto che il presidente degli Stati Uniti Barak Obama lo ha definito “il suo eroe”. Mandela era ammalato da tempo. Madiba, come affettuosamente veniva chiamato, riceveva assistenza medica 24 ore su 24 già quando era a casa sua, a Houghton. Poi, l’8 giugno, il ricovero. Un trasferimento, da casa all’ospedale, drammatico. L’ambulanza si era fermata per un guasto lungo l’autostrada. Nei quaranta minuti d’attesa, prima che arrivasse un’altra ambulanza a prelevarlo, medici e infermieri avrebbero lottato per mantenere in vita «l’indomabile anima» – per citare un verso della sua poesia più famosa- di Mandela.

Tutto il mondo si era ormai rassegnato alla sua morte. Pochi speravano in un suo recupero. Anche se la figlia maggiore, Makaziwe, aveva detto che il padre era sereno e che apriva ancora gli occhi. Mandela, che ha compiuto 95 anni il 18 luglio, non è stato solo l’uomo che ha sconfitto l’apartheid, la segregazione razziale imposta dall’etnia bianca, ma è stato il protagonista della riconciliazione, come la storia difficilmente concede ai suoi eroi.

Mandela era stato ricoverato per un’infezione polmonare che sembra invincibile, in un corpo indebolito dalla tubercolosi, eredità di ventisette anni di prigione. 

Dopo tre mesi era stato trasferito a casa sua. Circondato dall´affetto non solo dei suoi cari, ma di un intero popolo. Oggi sarà lutto nazionale.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it