Emergenza rifiuti a Boccadifalco, i residenti bloccano la strada

Redazione

Palermo

Emergenza rifiuti a Boccadifalco, i residenti bloccano la strada
Nel quartiere sacchetti ovunque e topi. Ed i cittadini chiedono interventi urgenti al sindaco Orlando

Emergenza rifiuti a Boccadifalco, i residenti bloccano la strada

18 Gennaio 2016 - 00:00

A Boccadifalco la gente è esasperata. Tanto che ieri, molti residenti sono scesi per strada ed hanno bloccato la strada per chiedere all’amministrazione interventi urgenti per il ripristino delle normali condizioni igieniche della borgata palermitana.

“La situazione è ormai diventata pericolosa e insostenibile – dicono dal Comitato per Boccadifalco-. La nostra salute è messa a rischio per le tonnellate di rifiuti che  invadono marciapiedi, ingressi di abitazioni e strade. L’odore nauseabondo invade tutto il quartiere, i topi regnano sulle montagne di rifiuti. Siamo stanchi di non ricevere attenzioni. Questo gesto da parte dei residenti è un “grido d’aiuto” per fare in modo che qualcuno intervenga in tempi rapidi”.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it