Gangi, al panificio Pandor il prestigioso premio Best in Sicily

Michele Ferraro

Cronaca

Gangi, al panificio Pandor il prestigioso premio Best in Sicily
ll panettiere Felice Bongiorno sarà premiato il 26 gennaio ad Acicastello

Gangi, al panificio Pandor il prestigioso premio Best in Sicily

18 Gennaio 2016 - 00:00

La commissione del famoso premio gastronomico “Best in Sicily” ha completato la rosa dei premiati per l'edizione 2015. Fra questi, nella sezione “miglior fornaio”, è risultato vincitore il panificio “Pandor” di Gangi, azienda a conduzione familiare molto conosciuta ed apprezzata nel circondario.

La cerimonia di premiazione si terrà il prossimo 26 gennaio presso l'hotel Sheraton di Acicastello, in provincia di Catania.

Felice Bongiorno conferma che il segreto dei suo pane e degli altri prodotti del suo forno sono le materie prime: solo grani selezionati e di rigorosa origine locale. Per i suoi impasti la Pandor predilige varietà di riconosciuta qualità come il russello o il perciasacchi. Per essere sicuro della buona qualità delle materie prime Felice Bongiorno da decenni si fornisce sempre presso gli stessi mulini: Molisud di Gangi e Fratelli Spallina di Villa Priolo.

“Ogni nostro singolo prodotto è lavorato a mano. Per questo possiamo dire che ciascun pane, ciascun biscotto è un pezzo unico, dentro al quale mettiamo tutta la nostra passione. Del resto per fare bene questo mestiere ci vuole fatica e fantasia” afferma il panettiere che non nasconde la sorpresa e la soddisfazione per il famoso premio. Fra i prodotti più richiesti il classico “Fasciddatu”, un particolare tipo di pane che nella tradizione gangitana viene prodotto per la festa di San Giuseppe ma che la Pandor produce tutto l’anno per far fronte alle continue richieste che giungono al panificio.  

L’edizione 2015 del premio Best in Sicily sarà una edizione particolarmente importante. Per questo sono stati invitati a partecipare anche tutti i premiati delle precedenti edizioni per una grande festa in vista di Expo 2015 che tra l'altro è sponsor del prestigioso premio.

Il tema dell'Esposizione Universale sarà infatti anche il tema che precederà la premiazione dei 14 protagonisti. Il migliore ambasciatore siciliano del gusto nel mondo e il miglior comune per l'offerta enogastronomica sul territorio saranno resi noti durante la cerimonia.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it