Gangi, la BCC sottoscrive un contratto di sponsorizzazione con il Comune

Redazione

Cronaca

Gangi, la BCC sottoscrive un contratto di sponsorizzazione con il Comune
Previsti mutui a tasso zero per chi investe nel tursimo ed un buono di 3 euro a persona per i gruppi organizzati

Gangi, la BCC sottoscrive un contratto di sponsorizzazione con il Comune

18 Gennaio 2016 - 00:00

E’ stato sottoscritto un importante contratto di sponsorizzazione tra il Comune di Gangi e la BCC Mutuo Soccorso, un’iniziativa tesa a promuovere efficace politica di marketing per migliorare e valorizzare l’offerta turistica attraverso l’immagine del Comune.

Una cospicua somma messa a disposizione dalla Banca di credito cooperativo che di contro promuoverà la propria immagine, presenza, prodotti e servizi bancari e finanziari attraverso interventi di sponsorizzazione e promozione del territorio.

Alcuni degli interventi di sponsorizzazione, nel campo della promozione turistica e valorizzazione del patrimonio del Comune, riguardano: la collocazione di segnaletica in ceramica, arredi urbani, l’acquisto di gazebo dove realizzare anche un punto informativo turistico, stampa di depliant, ma anche interventi per potenziare servizi all’interno del borgo come la concessione di mutui a tasso zero fino a 10 mila euro a coloro che intendono iniziare un’attività commerciale o attivare servizi legati al settore turistico, inoltre la banca darà una somma di 3 euro, a persona, per quei gruppi organizzati, associazioni culturali, anziani, studenti, di almeno 50 persone, che consumeranno pranzo o cena presso i ristoranti che aderiscono all’iniziativa del menù gioiello d’Italia.

“Un investimento importante per tutta la comunità – ha detto il sindaco Giuseppe Ferrarello – un privato come la Banca di credito cooperativa ha deciso di investire su di un modello e su un marchio, qual è diventata la città di Gangi Borgo dei Borghi 2014, noi ci impegneremo a favorire la visibilità dello sponsor pubblicizzando la BCC attraverso il richiamo della ragione sociale e in ogni occasione, un grazie a nome mio e di tutta l’amministrazione che rappresento al presidente Nicola Blando e a tutto il CDA della Banca di credito cooperativa Mutuo Soccorso di Gangi per aver puntato sul nostro modello di sviluppo legato al settore turistico”. 

“Abbiamo un interesse comune – ha detto il presidente della Banca di Credito Cooperativo – Nicola Blando – la nostra è una banca del territorio ed è logico che puntiamo allo sviluppo turistico ed economico di Gangi, eletto borgo dei borghi, migliorare l’offerta turistica con relativa crescita economica ci permetterà di incrementare la raccolta diretta e gli impieghi oltre ad avere una visibilità anche nazionale ringrazio tutto il consiglio di amministrazione e la direzione dell’istituto di credito che rappresento per aver sostenuto questa mia proposta”. 

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it