Giallo alla Noce, una donna ritrovata sgozzata nel suo appartamento

Redazione

Palermo

Giallo alla Noce, una donna ritrovata sgozzata nel suo appartamento
La macabra scoperta del fratello della vittima, una vedova incensurata di 63 anni. Indagini della polizia

Giallo alla Noce, una donna ritrovata sgozzata nel suo appartamento

18 Gennaio 2016 - 00:00

Giallo alla Noce a Palermo. In via Tommaso Aversa una donna è stata ritrovata sgozzata. La donna si chiamava Grazia Rosaria Quatrini, una vedova di 63 anni incensurata. A fare la macabra scoperta il fratello della vittima che si trova in stato di shock. Agli agenti intervenuti sul posto, ha detto che era da due giorni che non riusciva a mettersi in contatto con la sorella ed è per questo che ha deciso di andare di persona in via Aversa. Dalle prime indiscrezioni che trapelano, sembra che la donna fosse a terra nuda nel corridoio con una profonda ferita alla gola. Accanto i poliziotti hanno rinvenuto un coltello, ma ancora non è dato sapere se si tratti dell’arma del delitto.

(Foto di Igor Petyx)

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it