Hiroshima, 68 anni fa. La città ricorda le sue vittime

Redazione

Mondo

Hiroshima, 68 anni fa. La città ricorda le sue vittime
L´ordigno venne sganciato alle 8,16, causando la morte immediata di 130 mila vittime e quella di 180 mila a seguito delle radiazioni

Hiroshima, 68 anni fa. La città ricorda le sue vittime

18 Gennaio 2016 - 00:00

Erano le 8,16 (l’1,16 in Italia). Af Hiroshima, avvenne una delle peggiori tragedie dell’umanità. Fu sganciata, infatti, la prima bomba nucleare, utilizzata durante un conflitto militare. Stanotte la città giapponese ha ricordato il 68/mo anniversario del bombardamento atomico della città ad opera degli Stati Uniti, in una cerimonia per rimarcare, tra l'altro, l'eliminazione delle armi nucleari sia l'unica via praticabile. La commemorazione è avvenuta al Peace Memorial Park ed ha avuto il momento più toccante alle ore 8,16 locali, orario dello sganciamento sul finire della Seconda guerra mondiale di “Little Boy”, l'ordigno che sorprese una intera comunità, con un minuto di silenzio a memoria di una tragedia costata 130 mila vittime subito, quasi 200 mila in seguito alle radiazioni. 

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it