Il Comune di Geraci al Meeting Internazionale di Roma

Redazione

Politica

Il Comune di Geraci al Meeting Internazionale di Roma
Nuovo appuntamento con il progetto IDEA - C

Il Comune di Geraci al Meeting Internazionale di Roma

18 Gennaio 2016 - 00:00

Sarà il Comune di Geraci Siculo a rappresentare l’Italia come esempio di buone pratiche al meeting internazionale che si terrà a Roma oggi(4 dicembre) e domani(5 dicembre) nella sede del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e il Turismo.

Un convegno finalizzato a promuovere una riflessione tra le Agenzie nazionali dei Paesi europei sul Programma “Europa per i cittadini” 2014-2020, attraverso la presentazione delle “buone prassi” messe in atto dai soggetti partecipanti al Programma europeo.  

Nell’ambito dell’evento il Comune di Geraci Siculo presenterà una relazione sul progetto che mira alla promozione della partecipazione civica e democratica e ad avvicinare i cittadini alle istituzioni Europee che vede coinvolti 12 partner stranieri (Grecia, Polonia, Francia, Belgio, Germania, Ungheria, Portogallo, Bulgaria, Slovenia, Spagna, Estonia, Gran Bretagna) e del quale il Comune è capofila.

“Il Progetto al quale partecipiamo – ha detto il sindaco di Geraci Siculo Bartolo Vienna – è denominato “IDEA-C, Dimensione interculturale per una cittadinanza europea attiva” ed è stato presentato a metà novembre proprio nel cuore della Sicilia nel Comune che mi onoro di rappresentare, si tratta di un percorso biennale che si pone l’obiettivo di intensificare l'impegno democratico e la partecipazione civica mediante lo sviluppo di reti tra 12 città dell’Unione Europea”.

La relazione al Convegno, avente a oggetto “Inter-Cultral Dimension for European Active Citizenship: Democratic engagement and civic participation”, sarà curata dal segretario generale del Comune di Geraci Siculo Laura Lo Iacono che fra le altre cose collabora con la cattedra di diritto pubblico alla Luiss Guido Carli di Roma.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it