In anteprima mondiale la nuova Ferrari California T attraversa le Madonie

Redazione

Eventi

In anteprima mondiale la nuova Ferrari California T attraversa le Madonie
Il nuovo modello della casa di Maranello in transito in vari comuni madoniti

In anteprima mondiale la nuova Ferrari California T attraversa le Madonie

18 Gennaio 2016 - 00:00

L’ultima arrivata in casa Maranello si chiama Ferrari California T. Un modello che, in anteprima mondiale, sarà presentato in Sicilia. Si chiama “Ferrari tribute to Targa Florio” l’evento esclusivo che da Palermo partirà alla volta prima del comprensorio della Conca d’Oro e poi verso le Madonie, con tappa, fra le altre, di piazza Castello a Castelbuono, piazza Duomo a Petralia Sottana e Calcarelli a Castellana Sicula. La nuova ed esclusiva Supercar potrà essere provata dai selezionatissimi clienti partecipanti all’evento annuale che l’Automobile Club Palermo dedica alle vetture del Cavallino Rampante di ogni epoca.

Il Ferrari Tribute è in programma da venerdì 12 a domenica 14 settembre con un programma vario ed articolato sulle strade della provincia di Palermo. Sarà già possibile ammirare le più prestigiose Ferrari già da venerdì 12, dinnanzi al Museo dei Meccanismi e dei Motori dell’Università di Palermo sede delle verifiche per i partecipanti. Proprio in quell’occasione la Ferrari California T farà la sua prima apparizione palermitana accompagnata dallo storico pilota Ferrari e beniamino siciliano Ninni Vaccarella, assieme ai due altri storici piloti della Targa, Carlo Facetti e Anna Cambiaghi. Si tratta di una sorta di prima assoluta per la top super car di Maranello i cui pochissimi esemplari prodotti sono ancora in corso di consegna. La nuova punta di diamante Ferrari potrà essere ammirata e si potrà ascoltare anche il suono del propulsore 8 cilindri da 3.855 cc. capace di erogare fino a 560 cavalli. Un’occasione davvero unica per vedere una prima assoluta, che addirittura gli equipaggi partecipanti al Ferrari Tribute potranno provare sulle strade palermitane e su quelle mitiche della Targa Florio in particolare.

“Siamo orgogliosi della scelta della Ferrari di presentare al pubblico la California T a Palermo – ha commentato Angelo Pizzuto presidente dell’AC palermitano –. Naturalmente anche il mitico Circuito delle Madonie è una cornice esclusiva, adeguata alla straordinaria occasione, come lo è il Ferrari Tribute. Mostrando ai selezionati partecipanti all’evento le bellezze della nostra provincia, mostreremo contemporaneamente al pubblico e non solo, una meraviglia del Cavallino”-.

Sempre venerdì 12 settembre, nel pomeriggio le Ferrari partiranno verso il “Circuito della Conca D’Oro” con passaggio da Monte Pellegrino e Monreale. Sabato 13 il giro sul “Grande Circuito delle Madonie”, con partenza alle 9.30 da Floriopoli, le leggendarie Tribune di Cerda, location storica dove già sono evidenti alcuni primi interventi dopo l’assegnazione all’ACI Palermo da parte della Provincia. L’esclusiva carovana partirà alla volta proprio di Cerda, e farà tappa a Castellana Sicula e Castelbuono, per poi rientrare con un passaggio nella splendida cornice del Duomo di Cefalù e concludere la tappa a Campofelice di Roccella. Giornata conclusiva quella di domenica 14 settembre con l’immancabile giro sul “Piccolo Circuito delle Madonie”, con partenza alle 9,30. Sui leggendari 72 km una gara di regolarità, con tappa a Petralia Sottana e Collesano. Tutte le giornate sono intervallate da visite alle bellezze delle Madonie e dei suoi bellissimi centri, alla scoperta di cultura, tradizione, arte, storia e natura accompagnate dalla proverbiale vocazione all’ospitalità.

A Castelbuono la vettura firmata Ferrari arriverà domani. Le auto transiteranno da Via Fonti di Camar,  Via Dante Alighieri, Via Principe Umberto, Piazza Matteotti, Via Umberto e sosteranno in piazza Margherita,  via Sant’Anna e piazza Castello dalle ore 12 fino alle 15.

Appuntamento anche a Calcarelli a Castellana Sicula sabato alle ore 11 ed in piazza Duomo domenica alle ore 11 a Petralia Sottana.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it