Londra, primo sì ai matrimoni gay

Redazione

Mondo

Londra, primo sì ai matrimoni gay
La camera dei Comuni britannica ha approvato il progetto di legge che autorizza i matrimoni fra le persone dello stesso sesso. Ora il provvedimento attende il via libera dalla camera alta del Parlamento

Londra, primo sì ai matrimoni gay

18 Gennaio 2016 - 00:00

Primo sì di Londra alle nozze gay. La Camera dei Comuni britannica ha approvato il progetto di legge che autorizza i matrimoni tra persone dello stesso sesso con 400 voti favorevoli e 175 contrari. Ora il provvedimento passa alla Camera alta del Parlamento, the House of Lords, che dovrà pronunciarsi a maggio. Poi tornerà ai Commons per un secondo voto. Un nuovo sì in Europa, quindi, dopo il voto di sabato in Francia. Il matrimonio fra persone dello stesso sesso “è un importante passo avanti” e rende “più forte la nostra società”, ha detto il primo ministro britannico David Cameron, intervenendo alla Camera al dibattito. Fondamentale è stato l'appoggio di laburisti e liberali, ma molti conservatori si sono schierati contro il progetto. Fra loro sir Roger Gale che ha parlato di tentativo “orwelliano” di cambiare il significato della parola matrimonio. Il premier, al contrario, ha dato un forte sostegno alla legge: “oggi è un giorno importante. Io credo fortmente nel matrimonio – ha detto Cameron – aiuta le persone ad impegnarsi l'una con l'altra e penso che sia giusto anche per gay potersi sposare”. (Da Repubblica.it)

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it