Palermo, la “scorta civica” ai magistrati, Orlando: “Verità sulla trattativa Stato-Mafia”

Redazione

Palermo

Palermo, la “scorta civica” ai magistrati, Orlando: “Verità sulla trattativa Stato-Mafia”
Oggi i volontari di decine di associazioni davanti al tribunale

Palermo, la “scorta civica” ai magistrati, Orlando: “Verità sulla trattativa Stato-Mafia”

18 Gennaio 2016 - 00:00

Il Sindaco Leoluca Orlando questa mattina si è recato davanti il Palazzo di Giustizia dove è stato montato un gazebo nell'ambito dell'iniziativa “Scorta Civica” promossa da un cartello di associazioni (Agende rosse, addio pizzo, professionisti liberi, contrariamente, Ampi, azione civile, io mi arruolo, muovi  Palermo, legalità e libertà, associazione nazionale familiari vittime di mafia, cittadinanza per la magistratura, liberi sempre e la freccia di Abaris), a sostegno di quei magistrati minacciati dalla mafia e di tutti coloro che lavorano quotidianamente a difesa della legalità. 

“La mia presenza qui – ha detto il Sindaco – è un atto dovuto e anche un nuovo segnale di netto appoggio e solidarietà, anche a nome di tutti i palermitani, per quei magistrati che ogni giorno lavorano sul campo della difesa della legalità. Questa è anche l’occasione per rinnovare la richiesta di giustizia e di verità sull’ignobile trattativa Stato-mafia. Il mio apprezzamento va, naturalmente, a tutte le associazioni cha hanno dato vita a “scorta civica” e a tutti quei cittadini che numerosi oggi hanno voluto ribadire che questa è una città viva che non lascia da soli i suoi magistrati”. 

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it