Petralia Soprana tra i Borghi più belli d'Italia

Redazione

Cronaca

Petralia Soprana tra i Borghi più belli d'Italia
Anche il Comune delle Alte Madonie entra a far parte dell'esclusivo club di cui è direttore Umberto Forte

Petralia Soprana tra i Borghi più belli d'Italia

18 Gennaio 2016 - 00:00

Il Comune di Petralia Soprana entra a far parte dei “Borghi più belli d’Italia”. La notizia è stata comunicata dal sindaco Pietro Macaluso e sarà ufficializzata dal direttore dell’esclusivo club Umberto Forte con una cerimonia che si terrà probabilmente ad agosto. Petralia Soprana si aggiunge quindi ai tredici borghi siciliani che hanno ottenuto il “marchio” di borgo più bello d’Italia tra i quali troviamo anche Cefalù, Geraci Siculo e Gangi. I “Borghi più belli d'Italia” è una associazione che promuove i piccoli centri italiani nata su impulso della Consulta del Turismo dell'Anci. La visita fatta dal direttore Umberto Forte nei mesi scorsi a Petralia Soprana aveva aumentato le speranze del sindaco Pietro Macaluso dell’accoglimento della richiesta di adesione del Comune e così è stato. L’iscrizione nell’elenco dell’Associazione nazionale è stata possibile perché Petralia Soprana ha tutti requisiti richiesti e cioè l’integrità del tessuto urbano, l’armonia architettonica, la vivibilità del borgo, la qualità artistico/storica del patrimonio edilizio pubblico e privato e i servizi al cittadino.

“Sono particolarmente felice per questo riconoscimento – afferma il sindaco Pietro Macaluso – che darà visibilità a Petralia Soprana diradando le nebbie che fino ad oggi l’hanno avvolta. L'ingresso nel Club offrirà notevoli vantaggi in termini di promozione del territorio e di offerta turistica del paese sfruttando il grande potenziale di attrazione determinato dall’associazione “Borghi più Belli d'Italia. Questo è un altro risultato del lavoro silenzioso dell’Amministrazione Comunale che mi onoro di guidare. Un grazie per l’ingresso nel Club dei Borghi va principalmente al direttore dell’associazione Umberto Forte ed ai miei colleghi di Geraci Siculo Bartolo Vienna e di Gangi Giuseppe Ferrarello con i quali collaborerò per creare un modello unico di offerta turistica”.

Sono circa 200 i borghi più belli d’Italia che vengono descritti dalla guida che il Club ogni anno pubblica e distribuisce in 85 mila copie. Petralia Soprana entrerà quindi a far parte di questo speciale elenco riconosciuto a livello nazionale.

“L’auspicio – afferma l’assessore alla cultura Rosario Lodico – è quello di sfruttare al meglio questa opportunità turistica culturale che coinvolgerà l’intera cittadinanza e gli operatori turistici ed economici dell’intero territorio che potranno approfittare del valore aggiunto determinato dall’inserimento tra i “Borghi più belli d’Italia” di Petralia Soprana”. 

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it