Sbarca a Palermo l'”olistic workout”, la disciplina che sta spopolando in tutta Italia

Redazione

Palermo

Sbarca a Palermo l'”olistic workout”, la disciplina che sta spopolando in tutta Italia
Cristiano Lollo, che l'ha inventata nel 2006, sarà a Palermo per un corso di formazione

Sbarca a Palermo l'”olistic workout”, la disciplina che sta spopolando in tutta Italia

18 Gennaio 2016 - 00:00

Si chiama “Olistic Workout”, una nuova disciplina che sta spopolando e che arriva a Palermo per la prima volta. Ideata da Cristiano Lollo nel 2006, coniuga i principi di attività olistiche come Yoga, Taijiquan, Pilates, con nozioni di chinesiologia, biomeccanica, anatomia applicata, biochimica, fisiologia, metodologia del movimento e dell'allenamento approfondite dal dottor Lollo, in anni di studio e di esperienze motorie vissute in primis sul proprio corpo. 

A Palermo sabato 18 e domenica 19 gennaio sarà possibile effettuare un corso sulla disciplina rivolto a tutti gli istruttori e istruttrici di fitness, danza, e discipline olistiche, che si svolgerà presso l’associazione “centro Hundred”  di via Principe di Paternò, 156 a Palermo. La disciplina  parte dallo studio dei percorsi degli “Anatomy trains”, o meridiani miofasciali di Thomas Mayers, per arrivare ad una fusione di movimenti che permettono di lavorare su percezione corporea, equilibrio, flessibilità, mobilità articolare e di creare nuovi schemi motori che possano portare a vivere il nostro corpo nella massima funzionalità. L'ultima parte del protocollo di lavoro, prevede una fase di rilassamento che utilizza diverse tecniche di meditazione e respirazione.

Il programma del corso prevede:

principi olistic workout;

struttura della lezione;

balance: aspetti fisiologici;

axial elongation: anatomia funzionale;

core control: la tridimensionalità del core;

grounding: tecniche di esecuzione;

pranayama: rapporto fitness /meditazione;

esercitazione pratica;

come comporre una lezione pratica;

feed back conclusivi.

Il corso è a numero chiuso e prevede un costo di 200 euro. Per informazioni, 0917841026

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it