Sicilia invasa dagli squali, gli esperti: “Assolutamente normale”

Samuele Schirò

Regione

Sicilia invasa dagli squali, gli esperti: “Assolutamente normale”
Hanno sempre vissuto nei nostri mari, consigli per i sub:´´Attaccate il sacco con i pesci alla boa di segnlalazione´´

Sicilia invasa dagli squali, gli esperti: “Assolutamente normale”

18 Gennaio 2016 - 00:00

In queste settimane stanno circolando notizie che riguardano numerosi avvistamenti di squali a largo delle coste della Sicilia settentrionale. Questi avvistamenti, che stanno causando il panico fra i bagnanti, ci fanno rivivere le scene di quei terribili film in cui un’enorme squalo minaccia le vite di centinaia di persone nei mari della California. In realtà gli esperti rassicurano tutti sull’assenza di pericolo. Gli squali vivono da sempre nel Mediterraneo e gli avvistamenti, pertanto, sono del tutto normali. Queste specie, di solito piccole, non sono solite causare pericoli all’uomo, in quanto si nutrono solamente di pesci e non hanno alcun motivo per andare a disturbare i bagnanti, specialmente se non si trovano in alto mare. L’unico accorgimento è per chi pratica la pesca subacquea. È consigliabile depositare i pesci pescati in un sacchetto situato sulla boa di segnalazione e non, come molti fanno, attaccato al corpo, perché un’eventuale squalo in cerca di cibo potrebbe essere attratto dal pescato e quindi avvicinarsi pericolosamente al sub, che non sarebbe probabilmente in pericolo di vita, ma che di certo potrebbe ricevere un doloroso morso. 

(Foto Agrigento Notizie)

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it