Strong Run a Piano Battaglia, prima edizione da record

Redazione

Sport

Strong Run a Piano Battaglia, prima edizione da record
Cipriano “vogliamo fare di questo posto un polo di attrazione per il turismo sportivo”

Strong Run a Piano Battaglia, prima edizione da record

18 Gennaio 2016 - 00:00

Bellissima giornata di sport e di allegria a Piano Battaglia per la 1^ Piano Battaglia Strong Run manifestazione podistica ad ostacoli naturali ed artificiali, su terreno misto sterrato e naturale, aperta a uomini e donne in possesso di certificazione medica agonistica sulla distanza di 9 km.

La manifestazione organizzata dal Comitato dell’Ecomaratona delle Madonie e dall’ASD Universitas Palermo che insieme ai promotori dell’iniziativa hanno voluto realizzare in un territorio montano un’iniziativa di grande richiamo turistico in contatto con la natura e con il preciso scopo di far godere alle famiglie un momento di aggregazione sotto la bandiera dello sport.

Il lavoro intenso del gruppo organizzatore ha ottenuto un ottimo risultato se si considera che 150 persone hanno partecipato ed un centinaio di accompagnatori. La manifestazione ha previsto anche la distanza non competitiva aperta a tutti grandi e piccini infatti lungo il percorso si sono visti mamme e bambini anche piccolissimi a superare gli ostacoli.

La Strong Run è stata sostenuta da Tecnica Sport di Palermo, dall’Ente Parco delle Madonie, dall’Assessore Regionale al Turismo Cleo Li Calzi, dal Rifugio Marini e dall’Associazione Pro Piano Battaglia e Madonie tutti perché credono nella valorizzazione di un territorio che ha molte potenzialità per diventare un centro di altissimo richiamo turistico naturalistico e sportivo. Gli ostacoli più divertenti e più apprezzati sono stati il letto di gomma piuma, la parete verticale, il muro di elastici e il passaggio sui rulli. Tra gli iscritti moltissimi palermitani ma anche atleti provenienti dalla provincia di Palermo e di Messina oltre agli atleti provenienti da Lecce e da Parma.

Siamo molto soddisfatti, se si considera che eventi del genere sono unici nel sud Italia e tra le pochissime che si svolgono su tutto il territorio nazionale prima vera esperienza in Sicilia, in quanto una così nutrita partecipazione può solo farci ben sperare per le edizioni che verranno organizzate in un futuro

L’instancabile Roberto Cipriano, promotore della manifestazione sottolinea l’impegno profuso durante tutto il corso dell’anno per fare di Piano Battaglia, in sintonia con il progetto fatto proprio dall’assessore Li Calzi, un polo di attrazione per il turismo sportivo e le attività outdoor sia agonistiche che dilettantistiche.

Classifica Maschile

1° Lo piccolo Filippo Good rece team

2° Mascari Antonio  ASD Panormus Bike and Trail

3° Muratore Antonino Universitas Palermo

Classifica Maschile

1^ Bella Elisabetta  ASD Sport Nuovi Eventi

2^ Immesi Chiara ASD Sport Nuovi Eventi

3^ Priano Giovanna ASD Sport Nuovi Eventi

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it