Tutela dell´ambiente, giornata per i bambini all´istituto zootecnico

Redazione

Palermo

Tutela dell´ambiente, giornata per i bambini all´istituto zootecnico
Si svolgerà il 24 ottobre a partire dalle 10 nella sede di via Roccazzo

Tutela dell´ambiente, giornata per i bambini all´istituto zootecnico

18 Gennaio 2016 - 00:00

Giorno 24 Ottobre alle ore 10 presso l’ Istituto Sperimentale Zootecnico, in via Roccazzo ,85 a  Palermo, si terrà la giornata della Comunicazione Pubblica, per la valorizzazione del patrimonio zootecnico e la tutela della salute pubblica. Su richiesta di Paolo Arduino, è stata organizzato un progetto rivolto ai bambini, con l’obiettivo di sensibilizzarli alla conservazione della natura, al rispetto dell'ambiente, delle piante  e degli animali e per promuovere stili di vita consapevoli e sostenibili. Un ringraziamento va al Commissario Straordinario Giuseppe Russo dell’Istituto Zootecnico  ed al Direttore Generale Antonio Salina dell’Istituto Zooprofilattico – dice Arduino – che si sono resi  immediatamente disponibili a realizzare questo primo incontro”.

Obiettivo del progetto è la promozione del messaggio che sin dall'infanzia il rispetto dell'ambiente e degli animali,  sono un  bene comune da tutelare e da  preservare, che consente di ottenere una ricaduta positiva di carattere sociale. “Facendo attenzione all’Educazione Ambientale intesa in senso ampio – dice Arduino – questa ci consente di lavorare sui valori fondamentali del bene,

sugli atteggiamenti e sulle coscienze partendo dalla conoscenza e dalla consapevolezza della grande importanza del bene comune della terra con tutte le sue produzioni e della enorme importanza degli animali nei vari settori del lavoro, della compagnia e della qualità e salubrità dell'alimentazione che ad essi è connessa”.

Lo scopo non è soltanto quello di restituire la natura ai bambini, ma soprattutto quello di insegnare loro uno stile di vita all'aria aperta troppo spesso dimenticato nella frenetica quotidianità moderna, utilizzando nei periodi in cui non vi è impegno scolastico, spazi aperti per iniziative ricreative e nello spesso tempo di apprendimento.

Altre notizie su madoniepress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Commenta

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it