Impianti di Piano Battaglia pronti: ma serve l’autorizzazione del Ministero

Redazione

Cronaca

Impianti di Piano Battaglia pronti: ma serve l’autorizzazione del Ministero

Impianti di Piano Battaglia pronti: ma serve l’autorizzazione del Ministero
07 Gennaio 2017 - 10:44

Neve, tanta. Occasione ghiotta per gli appassionati di sci e snowboard. Che però non hanno potuto godere dei nuovi impianti di Piano Battaglia. Che, in realtà sono pronti per funzionare e accogliere il grande pubblico. Nonostante gli sforzi della Piano Battaglia Srl per accelerare i tempi di apertura della seggiovia e dello skilift, purtroppo gli appassionati dovranno attendere la verifica delle procedure da parte dell’Ustif (Ufficio speciale trasporti a impianti fissi) del ministero delle Infrastrutture, che deve ancora fissare la data del collaudo finale.

La nuova seggiovia è un impianto nuovo e complesso, e la sua apertura è necessariamente condizionata da questo tipo di verifica, che garantirebbe la sicurezza stessa degli utenti. La Piano Battaglia Srl si sta impegnando per fare in modo che l’Ustif fissi il prima possibile la data del collaudo, evento che darà il via libera definitivo all’apertura al pubblico della seggiovia.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it