Pedofilia nelle Madonie, condanna per un uomo di Lascari

Redazione

Cronaca

Pedofilia nelle Madonie, condanna per un uomo di Lascari

Pedofilia nelle Madonie, condanna per un uomo di Lascari
10 Febbraio 2017 - 17:49

Quattro anni di reclusione più il risarcimento danni alle parti civili costituite. Questa la condanna stabilita dal Tribunale di Termini Imerese a carico di G.A., volontario dei Boy Scout residente a Lascari, colpevole di un tentativo di violenza sessuale ai danni di due sedicenni. Il fatto, risalente allo scorso mese di agosto, si sarebbe consumato in un campo scuola nei pressi di Castelbuono. G.A., che ha già a suo carico un’altra pendenza per fatti analoghi, avrebbe spinto i due ragazzi nel bagno della struttura che li ospitava chiedendo un rapporto orale. Le due giovani vittime sono riuscite a divincolarsi ed hanno raccontato i fatti ai genitori che hanno sporto denuncia presso la caserma dei Carabinieri di Castelbuono. Da lì il via alle indagini. Gli inquirenti hanno creduto alla versione delle vittime. Il difensore del volontario ha già annunciato che impugnerà la sentenza.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it