Termini, alberi pericolosi e il muro della Cooperativa 18 aprile: interrogazione al sindaco

Redazione

Cronaca

Termini, alberi pericolosi e il muro della Cooperativa 18 aprile: interrogazione al sindaco

Termini, alberi pericolosi e il muro della Cooperativa 18 aprile: interrogazione al sindaco
29 Settembre 2017 - 10:21

Durante l’ultimo consiglio comunale a Termini Imerese, hanno presentato una interrogazione urgente, i consiglieri Salvatore Di Lisi (nella foto) e Vincenzo Fasone, in merito allo stato di prevenzione del pericolo relativo alla vegetazione arborea mal curata e ad edifici storici, in evidente stato di deterioramento. Preoccupazione fondata dai danni, che la città ha patito dopo le recenti piogge che hanno visto come conseguenza, il crollo di alberi e strutture murarie come quella della Villa Palmeri. Curioso anche il caso di via Marconi, dove un albero si affaccia ormai sui balconi di una palazzina privata, caso segnalato domenica scorsa dal consigliere Di Lisi alle autorità competenti, ma a dire dello stesso consiglieri Di Lisi, pare che le preoccupazioni dei cittadini siano state ritenute poco fondate.  All’interrogazione non è pervenuta la risposta in aula del Sindaco, al quale i Consiglieri chiederanno di intervenire sull’incolumità pubblica nella qualità di ufficiale di Governo.

Sempre durante la stessa seduta, il consigliere comunale Salvatore Di Lisi, è intervenuto sulla nota vicenda del muro della Cooperativa 18 Aprile presso il quartiere Rocca Rossa. Una questione annosa che ormai si tramanda negli anni e che sembrava volgere al termine dopo i finanziamenti del Patto per il Sud, ma che si è persa nelle lungaggini burocratiche. “Non possiamo più aspettare – ha dichiarato Di Lisi – invito il sindaco Giunta a recarsi subito presso gli uffici regionali per farsi firmare dinanzi ai propri occhi il decreto di finanziamento. È tempo che la politica mostri il suo peso specifico e dia risposte ai cittadini”. Chiede più autorevolezza il Consigliere Di Lisi, che già nei precedenti consigli comunali, insieme al collega Fasone, aveva posto all`attenzione dell’amministrazione comunale l’emergenza legata al problema del muro.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it