Natale Condiviso a Castellana, come donare dei giocattoli per i bambini meno fortunati

Redazione

Cronaca

Natale Condiviso a Castellana, come donare dei giocattoli per i bambini meno fortunati

Natale Condiviso a Castellana, come donare dei giocattoli per i bambini meno fortunati
01 Dicembre 2017 - 10:05

Natale è anche tempo di regali e per i bambini, che per diversi giorni hanno scritto, riletto e riveduto chissà quante volte le letterine a Babbo Natale, è tempo di giocattoli. Giocattoli nuovi che prenderanno il posto di quelli “vecchi”, giochi nuovi che diventeranno i preferiti, pronti a sostituirne altri; purtroppo però, non tutti i bambini sono fortunati come i nostri e in diversi luoghi, spesso non troppo distanti dalle nostre case, l’albero di Natale rimane spoglio o non c’è affatto. Così anche quest’anno per il quinto anno consecutivo, nell’ambito del programma comunale permanente “Castellana solidale e culturale” in occasione delle festività natalizie, si ripropone, a Castellana Sicula, l’iniziativa benefica “Natale Condiviso”, lanciata nel 2012 da Marina Josè Riotto e poi, promossa da alcune mamme, sposata dall’Istituto Comprensivo locale e patrocinata dal Comune.

L’obiettivo dell’iniziativa, sottolineano le organizzatrici, è quello di vivere il Natale secondo principi sani e di autentica fratellanza, educare i bambini ed i ragazzi a donare gratuitamente oggetti ludici in un’atmosfera di gioia e condivisione sincera, suscitare nell’animo dei più piccoli la letizia del dare e non solo quella del ricevere, donare disinteressatamente i propri giocattoli sapendo che il gioco elargito potrà far felice un altro bambino meno fortunato, non importa chi egli sia!

Dall’1 dicembre al 22 dicembre tanti bambini porteranno giocattoli usati e diversi libri (in buono stato) e nuovi, presso la Scuola dell’Infanzia, la Scuola Primaria e la Scuola Secondaria di Castellana Sicula e di Calcarelli dove verrà allestito un banchetto all’entrata; i tanti doni pervenuti saranno donati alla Croce Rossa Italiana che ogni anno li destina ai bambini che si trovano in difficoltà economica, nei reparti ospedalieri e nelle case famiglia delle varie città. Inoltre, il 5 gennaio 2018 alle ore 17 in un’atmosfera animata di gioia, di balli e di canti con la simpatica e allegra animazione delle ragazze della Ludoteca Hakuna Matata e tante incredibili sorprese, i bambini accompagnati dai genitori si riuniranno presso il Centro Sociale in Viale Risorgimento a Castellana Sicula per passare un pomeriggio divertente e spensierato.

Viste le diverse richieste, nel voler donare giochi, pervenute da diverse famiglie che abitano nei paesi limitrofi, i volontari si rendono disponibili a concordare il ritiro; basta contattarci ai numeri di telefono e WhatsApp 347 4794060 – 340 5514677 o tramite la pagina Facebook NataleCondivisoDonareConIlCuore

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it