In panne con l’auto a Buonfornello, i carabinieri li soccorrono e trovano un chilo di hashish

Redazione

Cronaca

In panne con l’auto a Buonfornello, i carabinieri li soccorrono e trovano un chilo di hashish

In panne con l’auto a Buonfornello, i carabinieri li soccorrono e trovano un chilo di hashish
04 Gennaio 2018 - 14:33

Sono stati arrestati per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Protagonisti della vicenda, tre giovani: Marco Oliva, classe 1997, Bah Abdallah, classe 1983, e Ivan Daniele Losi, classe  1974. I tre sono rimasti in panne con la propria autovettura presso lo svincolo “Buonfornello” dell’autostrada A19 Palermo-Catania. L’auto è stata notata da una pattuglia dei carabinieri di Cefalù in servizio nella zona, ferma con il motore in fumo. I militari in un primo momento si sono fermati per prestare soccorso. Hanno notato subito però un atteggiamento impaurito e nervoso da parte dei tre soggetti. Per tale ragione hanno approfondito il controllo e durante la perquisizione personale e dell’auto, i tre sono stati trovati in possesso di dieci panetti di hashish dal peso complessivo di 1 chilo ed un involucro di plastica contenente marijuana dal peso complessivo di 6 grammi. I tre sono stati associati presso la casa circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese in attesa del rito direttissimo. Dopo la convalida degli arresti, il Giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere per il Losi ed il Bah, mentre l’immediata liberazione per Oliva.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it