Ferrarello fotografato con la Meloni. Commento polemico di Mario Cicero

Michele Ferraro

Politica

Ferrarello fotografato con la Meloni. Commento polemico di Mario Cicero

Ferrarello fotografato con la Meloni. Commento polemico di Mario Cicero
18 Febbraio 2018 - 11:36

Una foto postata su facebook con Giuseppe Ferrarello ritratto accanto a Giorgia Meloni ha scatenato un polverone. Nel dibattito è entrato a gamba tesa anche il candidato del centro sinistra al Senato Mario Cicero che scrive “… Il Problema non è cosa pensiamo noi che militiamo nel centro sinistra, ma cosa pensano i Madoniti, dove sono finiti i buoni propositi dei territori, come si sta interrompendo, un percorso virtuoso, che vedeva alcuni di noi anteporre le ambizioni personali a un progetto, il fattaccio non è la nuova ricollocazione di un candidato che avevamo sostenuto, ma il metodo. Per alcuni l’impegno politico è ancora passione e volontariato per altri è gestione di potere, o peggio ancora ricerca di poltrone, come ripeto spesso la gente è matura, sa scegliere e giudicare. Ps. perché la Meloni? forse altri già conoscono, gli attori in scena?

Abbiamo contattato Giuseppe Ferrarello per una replica: “Tutti sanno che una foto non è una tessera di partito. Sulla mia coerenza e sulla coesione del territorio la mia storia parla chiaro. Credo di aver dimostrato con i fatti ciò che il mio amico Mario mette in dubbio con le parole. Ma non voglio scendere in polemiche inutili con chi parla di poltrone. In 30 anni di impegno politico non mi sono mai venduto per una poltrona e continuerà ad essere così. Negli ultimi anni, per un ragionamento condiviso con il territorio ho votato e fatto votare il centro sinistra, oggi quel percorso si è interrotto. Non ho ancora preso nessuna tessera di partito ma chi mi conosce sa bene che sono sempre stato e sono ancora vicino all’Udc”.

La foto comunque, oltre all’ex sindaco di Gangi, risulta interessante anche per la presenza, accanto a Giorgia Meloni ed ai candidati di Fratelli d’Italia Carolina Varchi e Giampiero Cannella, del consigliere comunale più votato nella storia del Comune di Gangi, Marilina Barreca e dell’ex consigliere comunale Giuseppe Angilello, da sempre vicino alle posizioni del centro destra.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it