Castellana Sicula, uffici comunali infestati: scatta il lungo ponte “degli insetti”

Michele Ferraro

Cronaca

Castellana Sicula, uffici comunali infestati: scatta il lungo ponte “degli insetti”

Castellana Sicula, uffici comunali infestati: scatta il lungo ponte “degli insetti”
18 Aprile 2018 - 10:43
Se non è emergenza sanitaria a Castellana Sicula, poco ci manca. Stando all’ordinanza sindacale emessa
lo scorso 16 aprile dal primo cittadino Franco Calderaro, sembra che tutti i locali comunali siano infestati da insetti
e scarafaggi. Gli ospiti indesiderati sono praticamente dappertutto, negli uffici comunali di Piazza Miserendino, nella
Biblioteca di via Risorgimento, nelle scuole, tutte le scuole: materne, elementari e medie. Non è dato sapere da quanto tempo blatte, coleotteri e lor parenti scorrazzano fra gli uffici comunali, ma pare che si siano dati appuntamento in massa proprio a ridosso del 25 aprile, costringendo tutti i dipendenti al un lungo, lunghissimo ponte derivante dall’ordinanza del sindaco con la quale si dispone la disinfestazione dei locali nei giorni 23 e 24 aprile, il che determina di fatto la chiusura di tutti gli uffici (eccetto le scuole) per ben 5 giorni: da sabato 21 aprile a mercoledì 25 aprile.
Castellana

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it