Scuola, ultima puntata a Cefalù della trasmissione di Pino Simplicio

Redazione

Cronaca

Scuola, ultima puntata a Cefalù della trasmissione di Pino Simplicio

Scuola, ultima puntata a Cefalù della trasmissione di Pino Simplicio
20 Maggio 2018 - 11:15

Lunedì 21 maggio, alle ore 19, andrà in onda l’ultimo appuntamento della stagione con Spazio libero, la trasmissione sul mondo della scuola, ideata e diretta dal dirigente scolastico in pensione Pino Simplicio, in streaming sulla web radio Cammarata Cefalù, FedericoCammarataTV. Una trasmissione che ha saputo raccontare e sviscerare temi e problemi della scuola italiana, vissuti e conosciuti in campo.

Questa la scaletta dell’ultima puntata:
• Istituto comprensivo Campofelice di Roccella-Collesano-Lascari: 23 Maggio 2018 Giornata della Legalità con la Manifestazione “Angeli Custodi: l’esempio del coraggio, il valore della memoria”. In studio Grazia Imbraguglio
• Privacy: dal 25 maggio nuovo regolamento
• Le bufale sulla scuola nel contratto Lega-M5S
• Pensioni più alte, dal 2019: torna la rivalutazione
• Test Invalsi della primaria nella bufera
• Dirigenza Scolastica: contratto, primo incontro Aran. Incarichi Dirigenziali anno scolastico 2018/2019
• Classi e posti ballerini sul sostegno all’Apt di Palermo
• Mala Scuola: insegnanti minacciati dagli alunni; Docente condannato per abusi sessuali; Leghista pugliese contro la Legge Lorenzin; A casa per curare la madre, ma va a Dubai; Regioni in allarme sull’inizio a rischio delle lezioni nel prossimo anno scolastico per il pasticcio dei maestri non Laureati; Strage mancata a Fermo.

In Studio per l’ultima puntata dell’anno, il Dirigente Scolastico Ninni Bonacasa, direttore di Ceripnews  e i Giornalisti Armando Geraci, Carlo Antonio Biondo, Gianfranco D’Anna, Mirella Mascellino e Mario Macaluso. Chi volesse intervenire in diretta, può farlo, chiamando il numero 0921 421265.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it