Il vescovo di Cefalù a Petralia Sottana: “Preghiamo per l’ospedale”

Redazione

Cronaca

Il vescovo di Cefalù a Petralia Sottana: “Preghiamo per l’ospedale”

Il vescovo di Cefalù a Petralia Sottana: “Preghiamo per l’ospedale”
02 Luglio 2018 - 17:22

Sono stati tantissimi gli argomenti toccati nella breve omelia recitata dal vescovo di Cefalù Giuseppe Marciante a Petralia Sottana. Il vescovo sta toccando tutti i comuni delle Madonie per “toccare con mano” la realtà e la situazione dei luoghi. La visita a Petralia, nel giorno della festa di San Calogero, è stata anche l’occasione di parlare dell’ospedale Madonna dell’Alto. “Volgo il mio pensiero ed esprimo la mia preoccupazione per le sorti dell’ospedale “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana che ho avuto la gioia di visitare all’inizio del mio ministero pastorale a Cefalù – dice il Vescovo – Faccio un appello alle autorità competenti perché venga conservato e potenziato il presidio ospedaliero. Noi sappiamo che quando si vuol far morire una realtà, gli si tolgono a poco a poco gli alimenti: nel nostro caso si priva l’ospedale del personale necessario e si invocano le leggi economiche finanziarie. Credo che prima del denaro vengono le persone. Porto solo qualche esempio: se, malauguratamente, un abitante delle Alte Madonie è colpito da un infarto, non fa in tempo ad arrivare in un altro ospedale non solo per la distanza, ma anche per il cattivo stato delle vie di comunicazione, specialmente nel periodo invernale. Una donna che deve partorire rischia di far nascere la creatura che porta in grembo in autoambulanza senza l’assistenza necessaria al parto, e se il bambino nasce in situazione di pericolo, sicuramente rischia di non nascere vivo. E allora, cari fratelli, invochiamo con fiducia la protezione si San Calogero, il Bel Vecchio, perché continui ad intercedere per noi e continui a darci i segni della sua protezione”.

Marciante ha poi ribadito di voler incontrare tutti i sindaci madoniti, “per fronteggiare uniti il futuro dei Comuni delle Madonie – ha detto il Vescovo – Anche il Parco delle Madonie deve aiutarci in tal senso”. Intanto mercoledì prossimo è annunciata la visita della Commissione Sanità dell’Ars all’ospedale di Petralia Sottana alle ore 11.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it