“I giorni dell’arte e della storia”, sei giorni tra mostre e convegni a Gangi

Redazione

Cronaca

“I giorni dell’arte e della storia”, sei giorni tra mostre e convegni a Gangi

“I giorni dell’arte e della storia”, sei giorni tra mostre e convegni a Gangi
08 Agosto 2018 - 11:19

L’Archeoclub d’Italia organizza a Gangi la V edizione della rassegna di storia, arte e cultura denominata “I giorni dell’arte e della storia” presso la chiesa storica della Badia del borgo madonita in piazza San Paolo. La manifestazione si terrà dall’11 al 16 agosto. La rassegna si articolerà in vari momenti: mostra artistica (maestri e pittori Santo Mocciaro, Giuseppe Scarpa, Anna Calcavecchia). Verranno esposti anche i pregevoli lavori a ricamo della signora Maria Santa Restivo (1928-2016). Inoltre due importanti momenti convegnistici sono contemplati dal programma. Giorno 13 agosto dalle ore 17 storici, sociologi dell’Università si confronteranno sul tema della storia sociale madonita. Previsti gli interventi di Santi Centineo (Università di Bari), Mario Siragusa (presidente Archeoclub sede di Gangi e teaching assistant e phd di storia in ambito universitario), Francesco Pinello (Università Kore), Giuseppe Centineo, Carmelo Giunta (Cgil ). Modera Anna Calcavecchia. Seguirà un incontro su un’esperienza di didattica di storia locale (Pon 2018-Istituto C. Luigi Capuana di Petralia Soprana promosso dal Miur e Comunità Europea) e su altre esperienze didattiche connesse (lingua inglese, attività psico-motorie). Modera Mario Siragusa. Interverranno docenti e tutor del Pon. Gli autori del libro “Storia sociale delle Madonie – Dai baroni ai borghesi (promosso da Cgil Petralia Sottana, Archivio di Stato di Enna, Centro Studi Li Puma) parleranno del loro libro (M.Siragusa, M. Giacomarra, F.Paolo Pinello). Giorno 14 alle ore 18 si parlerà della Storia di Gangi (titolo di un libro di M.Siragusa, 500g edizioni) e dell’Accademia degli Industriosi con interessanti novità in merito ai suoi mecenati. Il 16 si chiude con gli artisti che incontrano i visitatori della mostra.

PER SCARICARE IL PROGRAMMA COMPLETO CLICCA QUI

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it