Cefalù, muore un muratore forse per eroina tagliata male

Redazione

Cronaca

Cefalù, muore un muratore forse per eroina tagliata male

Cefalù, muore un muratore forse per eroina tagliata male
18 Agosto 2018 - 19:52

E’ morto a 51 anni un muratore di Cefalù. G.V., queste le sue iniziali, forse per una overdose di eroina tagliata male. L’uomo è stato trovato in fin di vita nella sua abitazione, nella zona della Giudecca, dai soccorritori del 118. Si sono rivelati però inutili i tentativi di rianimarlo: all’ospedale Giglio di Cefalù, dopo la corsa in ambulanza, è arrivato già morto. La procura di Termini Imerese ha avviato un’inchiesta per stabilire se le cause sono a causare l’improvvisa fine del cinquantenne sia stata una dose di eroina tagliata male. A fugare ogni dubbio sarà l’autopsia, che verrà eseguita lunedì prossimo. Le indagini sono condotte dagli investigatori del commissariato di polizia di Cefalù.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it