Dalla guastedda fritta al risu niuru, a Petralia Sottana torna la Festa dei Sapori Madoniti

Redazione

Eventi

Dalla guastedda fritta al risu niuru, a Petralia Sottana torna la Festa dei Sapori Madoniti

Dalla guastedda fritta al risu niuru, a Petralia Sottana torna la Festa dei Sapori Madoniti
22 Ottobre 2018 - 11:13

L’ultimo week end di ottobre, a Petralia Sottana, unico comune siciliano insignito della prestigiosa Bandiera Arancione del Touring Club Italiano per la qualità turistico-ambientale e per la vivacità e qualità degli eventi organizzati, è tempo di Festa dei sapori madoniti d’autunno. L’edizione 2018 è, ancora più del solito, concentrata sulle Madonie e sulla tradizione gastronomica di Petralia Sottana: basta guardare la Mappa dei sapori madoniti, disponibile sul sito dell’evento, nella quale è segnato un vero e proprio percorso del gusto che attraversa tutto il nostro territorio. Numerose aziende saranno presenti con prodotti bio del nostro territorio, dalle farine ai formaggi, dal miele alle conserve, dai salumi ai liquori; imperdibili le degustazioni e i cooking show.

Anche la gastronomia si dirige verso una sempre maggiore tipicità, con prodotti a marchio Deco e portate della tradizione petralese: l’immancabile guastedda fritta e il “risu niuru di Pitralia”, le zuppe di legumi e i cardi fritti, i sughi di carne e la pasta fresca con condimenti a “km 0”. Tra una portata e l’altra, si potrà ammirare la Tricot Street Art, arredo urbano all’uncinetto, e visitare Petralia Sottana insieme ai volontari del Scn, che guideranno gli ospiti alla scoperta delle principali Chiese del paese e del Museo Civico “Antonio Collisani” (visite su prenotazione).

Alla sua undicesima edizione, questa Festa è sempre più ricca di appuntamenti che non riguardano solo la gastronomia, ma spaziano dallo sport (sono in programma escursioni e tiro con l’arco), alla musica (due concerti e una serata danzante durante i tre giorni allieteranno i visitatori), al cinema (torna la V edizione di Fotogrammi di Pietra, una rassegna di cortometraggi per il venerdì sera), al teatro (sabato pomeriggio spettacolo DivinAzione). Tra le iniziative culturali di rilievo ben tre mostre: Madonie Paesaggi – Mostra fotografica da Sellerio a Scalia, inserito in Madonie Landscapes per Palermo Capitale della Cultura; Installazione “Un secolo di intrecci”; “ImmaginArti la Chiesa”. Due i convegni di grande interesse: sabato 27 “D’amore si muore – non un film ma una reale piaga sociale”; domenica 28 “Aromi del Parco”, la prima giornata di studi dedicata alle piante aromatiche nel Parco delle Madonie. Domenica mattina anche sfilate in costume e animazione per bambini; già da sabato, un servizio navetta gratuito agevolerà il raggiungimento del centro storico da parte dei visitatori, mentre chi arriva con il camper avrà a disposizione un’area dedicata.

PROGRAMMA
VENERDÌ 26 OTTOBRE
Ore 16, apertura stand lungo corso Agliata
Ore 18,30, inaugurazione mostra fotografica “ImmaginArti la Chiesa”, Chiesa della Misericordia
Ore 19, spettacolo musicale “Quinto accordo, viaggio tra i grandi della musica italiana”, piazza della Vittoria
Ore 21,30, Fotogrammi di Pietra, presentazione video promozionale di Petralia Sottana a cura di Associazione Pro Petralia Sottana “F. Tropea” e Miterra Videolab; Rassegna di cortometraggi, a cura di Beppe Manno e Giacomo De Bastiani, Cine Teatro Grifeo

SABATO 27 OTTOBRE
Ore 9, apertura stand, lungo corso Agliata
Ore 9, convegno ““D’amore si muore! Non un film, ma una reale piaga sociale. Quando i sentimenti diventano violenza”, promosso dall’Ordine degli Avvocati di Termini Imerese e dall’Ordine dei Giornalisti di Palermo. Coordina Cinzia Di Vita, Cine Teatro Grifeo
Ore 10, intrattenimento gruppo musicale itinerante, Giocolieri, trampolieri e statue viventi lungo corso Paolo Agliata
Ore 16, esibizione tiro con l’arco, Asd Arcieri Grifoni di Sicilia, piazza Finocchiaro Aprile fino alle ore 16
Ore 18 e ore 19, degustazione ricotta fresca a cura di Caseificio Bompietro, corso Paolo Agliata, presso lo stand dell’azienda
Dalle ore 18 alle ore 22 (turni di un’ora), spettacolo teatrale divinazione, “Prima che tutto si compia”, a cura dell’Associazione “Teatro della Rabba”
Ore 21,30, Sapori Music Contest, mini concerti di gruppi e solisti, piazza Umberto I

DOMENICA 28 OTTOBRE
Ore 9, apertura stand, lungo corso Agliata
Ore 10, incontro “Gli aromi nel Parco”, a cura di Associazione culturale Mad.Ar, Fondazione con il Sud
Aula Consiliare Comune di Petralia Sottana
Ore 10, escursione guidata, centrale Idroelettrica 1908 di contrada Catarratti, monumento di archeologia industriale
a cura di Enzo Barbarotta, appuntamento Piazza Umberto I
Ore 10, intrattenimento gruppo musicale itinerante, Giocolieri, trampolieri e statue viventi lungo corso Paolo Agliata
Ore 10,30, Sfilata in costume a cura degli alunni dell’I.C. Statale “21 Marzo” Petralia Sottana Geraci Alimena
Scuola Secondaria di I grado, Primaria e dell’Infanzia con la partecipazione dei Musici del Magistrato dei quartieri di Piazza Armerina lungo il Corso Paolo Agliata, a partire da Piazza Umberto I
Ore 11, degustazione ricotta fresca e prodotti tipici locali, corso Paolo Agliata
Ore 17,30, Ballo in piazza, a cura di Calogero Migliore, piazza Umberto I

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it