I figli dei detenuti del Cpia Palermo 2 in carcere per trascorrere una giornata con i loro padri

Redazione

Cronaca

I figli dei detenuti del Cpia Palermo 2 in carcere per trascorrere una giornata con i loro padri

di Redazione 
I figli dei detenuti del Cpia Palermo 2 in carcere per trascorrere una giornata con i loro padri

Il 20 dicembre alla casa circondariale Antonino Burrafato è un giorno speciale. I detenuti potranno abbracciare i loro bambini e trascorrere l’intera giornata con loro. Densa di attività la giornata, caldeggiata dalla direzione della casa circondariale e organizzata grazie al lavoro di educatori, docenti del Cpia Palermo 2 e addetti al servizio sicurezza.

Il giocoliere di strada Mario Barnaba, in arte Scarpa, coinvolgerà i piccoli spettatori e i loro papà in scena. I ragazzi del cappellano Padre Agatino li intratterrano e a fine giornata il “Gruppo Famiglie” di Termini Imerese, rappresentato da Mario Marino con il coordinamento della dirigente del Cpia Palermo 2 Patrizia Graziano, farà giungere per ogni bambino un dono di Natale personalizzato accompagnato da un biglietto di auguri dedicato. Sarà ciascun papà, con i rappresentanti delle famiglie Silvana Vallone, Barbara Teresi, Mauro marino, Cilfone Emilio, a consegnare il dono al proprio figlio.

Un momento emozionante che verrà immortalato dalle foto di famiglia scattate dalla docente volontaria del Cpia Palermo 2 Valeria Monti, esperta in comunicazione. Un ulteriore piccolo dono per non dimenticare un momento felice.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it