Carnevale di Termini, il sindaco vieta la vendita di bevande in vetro, petardi e bombolette spray

Redazione

Cronaca

Carnevale di Termini, il sindaco vieta la vendita di bevande in vetro, petardi e bombolette spray

Carnevale di Termini, il sindaco vieta la vendita di bevande in vetro, petardi e bombolette spray
22 Febbraio 2019 - 18:14

Al fine di consentire ai numerosi visitatori, in particolare a tutela delle famiglie con bambini, il sindaco di Termini Imerese, Francesco Giunta, così come per lo scorso anno, ha emesso un’ordinanza che vieta nelle giornate del 24 febbraio, e del 2, 3, 4 e 5 marzo 2019, in tutto il territorio comunale, in occasione del “Carnevale 2019” la vendita di alcolici e altre bevande in bottiglie di vetro e lattine. Il consumo sarà consentito esclusivamente in bicchieri di carta o plastica. L’ordinanza prevede anche per tutto il periodo, il divieto di vendita e il conseguente utilizzo di bombolette spray schiuma carnevale, petardi di ogni genere e mazze e/o manganelli.

A vigilare sul rispetto dell’ordinanza saranno la Polizia Municipale, e le altre Forze dell’Ordine, che effettueranno attente e preventive verifiche direttamente presso i rivenditori al fine di accertare il rispetto di quanto disposto. La violazione dei divieti comporta l’applicazione delle sanzioni amministrative e multe che vanno da 25 euro a 500 euro.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it