Torna “Earth Day Cefalù”: un’intera settimana dedicata alla Terra

Redazione

Eventi - Quest'anno il Festival punta su una intera settimana di eventi a ridosso della Pasqua

Torna “Earth Day Cefalù”: un’intera settimana dedicata alla Terra
In occasione della 49esima "Giornata Mondiale della Terra", si terrà a Cefalù, dal 22 al 28 aprile 2019, la settima edizione di "Earth Day".

Torna “Earth Day Cefalù”: un’intera settimana dedicata alla Terra

16 Marzo 2019 - 14:05

In occasione della 49esima “Giornata Mondiale della Terra”, si terrà a Cefalù, dal 22 al 28 aprile 2019, la settima edizione di “Earth Day Cefalù – #7daysforyou”, una manifestazione organizzata dal Comune di Cefalù in collaborazione con Fare Ambiente Cefalù-Madonie. Partendo dalla Giornata Mondiale della Terra, che in tutto il mondo si celebra il 22 aprile, Earth Day Cefalù è stato ideato e coordinato nel 2013 da Salva Francesca Mancinelli, che non ne ha mai lasciato le redini e si è distinta per la sua attività di esperta in Green Economy del Sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina, che crede fortemente nel potenziale ambientale e turistico di queste attività.

Il messaggio di “Earth Day” è la salvaguardia del nostro pianeta e la sostenibilità del progresso. Un preludio d’estate in una primavera ecologicamente all’avanguardia. L’evento infatti intende promuovere l’immagine turistica della città e offrire nel contempo iniziative utili alla sensibilizzazione nei confronti delle tematiche ambientali.

“Earth Day Cefalù”, che per il quinto anno consecutivo ha ottenuto il patrocinio morale del Ministero dell’Ambiente, anche per questa settima edizione regalerà nuove emozioni a cui sarà impossibile restare indifferenti. Con l’obiettivo di celebrare il “Pianeta Terra” e promuoverne la salvaguardia, quest’anno il Festival punta su una intera settimana di eventi a ridosso della Pasqua e sulla partecipazione attiva di tutti, grandi e piccini.

Earth Day Cefalù, oltre ad essere un grande contenitore di iniziative sportive, riscopre le escursioni naturalistiche guidate nel Parco urbano della Rocca di Cefalù e nella bellissima borgata di Sant’Ambrogio, immersa nel verde e a strapiombo sul mare, le prove a cavallo per grandi e piccini in una magnifica tenuta del territorio comunale (il Castello Ortolani di Bordonaro), la liberazione di tartarughe marine sul Lungomare di Cefalù e di aquile reali sulla Rocca, e tanti altri appuntamenti che vogliono sottolineare l’importanza dello sport all’aria aperta in uno stile di vita ecosostenibile e in linea con la Green Economy.

L’edizione 2019 non dimentica la valorizzazione dell’ambiente cittadino, delle magnifiche architetture normanne, in particolare della imponente Basilica Cattedrale (da luglio 2015 riconosciuta Patrimonio dell’Umanità Unesco), del Teatro comunale e per concludere della magnifica Rocca e del suo imperdibile patrimonio naturale e storico.

Non mancheranno le installazioni urbane degli allievi del Liceo Artistico di Cefalù; diverse campagne di sensibilizzazione ambientale nelle scuole primarie e secondarie e la partecipazione di istituti superiori con progetti Erasmus inerenti la sostenibilità ambientale; la mostra fotografica satellitare “Max Serradifalco Earth Day 2019 – The Spirit of the Earth” presso la sala espositiva del Palazzo comunale (Ottagono Santa Caterina); concerti, spettacoli pomeridiani e performance itineranti; convegni su importanti tematiche ecosostenibili con esperti del settore e pulizia straordinaria dei fondali marini in collaborazione con diverse associazioni; il Giardino Temporaneo al centro di piazza Duomo e la collocazione dell’opera Terra di Luigi Aricò; intrattenimento e animazione per tutta la settimana per i più piccoli con le iniziative di BabyPlanner, e poi lo stupefacente spettacolo itinerante con danza aerea e trampolieri “Alice in the Wonderland” e “Gaia” della compagnia teatrale Accademia Creativa, nonchè il magico e travolgente Gran Ballo di Primavera lungo le vie del centro storico. Tornano anche quest’anno il Festival della letteratura per l’infanzia e dell’illustrazione Illustramente con “Fata Flora e tu, un mondo da proteggere” e il circuito cittadino Running Sicily Coppa Conad 2019. Grande novità della settima edizione un planetario mobile sul Lungomare di Cefalù da cui ammirare il sistema solare e il nostro bellissimo Pianeta Terra.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it