Blutec, nuova protesta dei lavoratori a Termini Imerese

Redazione

Cronaca - In piazza anche Cisl e Fim

Blutec, nuova protesta dei lavoratori a Termini Imerese
La manifestazione partirà da Termini Imerese bassa per giungere al centro in piazza Duomo.

Blutec, nuova protesta dei lavoratori a Termini Imerese

19 Marzo 2019 - 17:48

“I lavoratori vogliono certezze, e questo ribadiremo in piazza giovedì mattina a Termini Imerese, si trovi una alternativa industriale valida, chiara e concreta per il futuro dello stabilimento ex Fiat”. Cosi parteciperanno alla manifestazione che partirà da Termini Imerese bassa per giungere al centro in piazza Duomo alle ore 9 il prossimo 21 marzo la Cisl Palermo Trapani insieme alla sua Federazione di categoria, la Fim Cisl impegnata nella vertenza, come spiegano, il segretario generale Leonardo La Piana insieme al responsabile Cisl di Termini Imerese Antonino Cirivello, il segretario generale Ludovico Guercio e il segretario provinciale Fim Antonio Nobile.

“Invitiamo tutti a scendere in piazza con gli operai Blutec, anche lavoratori di altre realtà produttive o di altri settori, qui in gioco c’è il futuro di un intero territorio che da troppi anni vive di incertezze, di piani industriali sfumati nel nulla, di piani di rilancio anche infrastrutturali, caduti neldimenticatoio. E’ giunto il momento in cui tutti i cittadini di Termini, i sindacati, le istituzioni locali, le realtà sociali, facciano sentire la loro voce insieme perché non si può continuare a rinviare la soluzione definitiva a una vertenza che ha portato alla desertificazione industriale di un territorio cosi importante per la provincia palermitana e per tutta la regione”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it