Una colomba madonita per il presidente Xi Jinping

Redazione

Cronaca - CASTELBUONO

Una colomba madonita per il presidente Xi Jinping
Dopo il tour a Palazzo dei Normanni, il Presidente ha ricevuto in dono una colomba pasquale realizzata per l’occasione dal maestro pasticcere Nicola Fiasconaro

Una colomba madonita per il presidente Xi Jinping

24 Marzo 2019 - 10:35

È atterrato ieri a Palermo, nel corso della sua la visita ufficiale in Italia, il Presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping. In questi giorni, intensissimi, ha incontrato il Presidente Sergio Mattarella e il Premier Giuseppe Conte per la firma di accordi bilaterali commerciali e istituzionali e del memorandum d’intesa Italia/Cina sulla cosiddetta “Nuova via della seta”, occasione di sviluppo per una cooperazione strategica e allargata a livello economico, commerciale e culturale.

La tappa palermitana, come ha avuto modo di sottolineare il viceministro degli Esteri cinese Wang Chao Wang, è “un segnale dell’importanza del legame tra la Cina e la Sicilia”. Fra i tanti impegni di un’agenda così densa, un piccolo-grande omaggio dal forte valore simbolico. Dopo il tour a Palazzo dei Normanni, la visita presso la Cappella Palatina e al termine degli incontri istituzionali con il presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana Gianfranco Miccichè, il Governatore Nello Musumeci, il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando e il Prefetto Antonella De Miro, il Presidente Xi Jinping ha ricevuto in dono una colomba pasquale realizzata per l’occasione dal maestro pasticcere Nicola Fiasconaro, che insieme ai fratelli Martino e Fausto portano avanti l’azienda di famiglia. Un dolce che in tutto il mondo è metafora di Pace e, al contempo, è un’icona assoluta della più classica tradizione gastronomica italiana.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Palermo N. 621/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it