Pioggia di soldi per le Madonie. Energia, strade, fognature: ecco i lavori previsti

Redazione

Cronaca - Psr Sicilia 2014-2020

Pioggia di soldi per le Madonie. Energia, strade, fognature: ecco i lavori previsti
4,2 milioni per tre progetti integrati, coordinati dalla Sosvima

Pioggia di soldi per le Madonie. Energia, strade, fognature: ecco i lavori previsti

16 Maggio 2019 - 19:31

Tre progetti integrati, coordinati dalla Sosvima, Agenzia di sviluppo delle Madonie e che interessano quasi tutto il territorio madonita, si collocano ex equo al secondo posto assoluto della graduatoria regionale relativa alla Sottomisura 7.2 del Psr Sicilia 2014-2020.

Il risultato è davvero eccezionale dal momento che consente di attrarre investimenti per circa 4,2 milioni di euro su un budget complessivo disponibile per l’intero territorio regionale di appena 7,5 milioni di euro. “Un risultato – dice l’Amministratore Unico dell’Agenzia Alessandro Ficile – che si è riusciti a cogliere grazie all’impegno ed al lavoro congiunto e continuo di amministratori, tecnici e funzionari comunali che, lavorando in piena sintonia e montando proposte progettuali molto performanti ed incisive, riescono a cogliere questo ulteriore ed importante obiettivo che consentirà di effettuare complessivamente: 12 interventi di ricostruzione e rifunzionalizzazione di opere viarie, fognarie ed idriche; 31 impianti fotovoltaici per la produzione di energia che consentiranno ad altrettanti edifici pubblici di raggiungere, per gran parte dell’anno solare, la piena indipendenza energetica; 5 interventi di riqualificazione del patrimonio culturale e naturale.

Per raggiungere questo traguardo si è reso necessario dare vita a tre distinte Associazioni Temporanee di Scopo (ATS) ed aggregare i comuni per sub ambito territoriale e peromogeneità di interventi. Ognuna delle tre ATS, ha proceduto ad individuare un comune capofilaal quale è stato delegato la presentazione del progetto ed ovviamente, il coordinamento delle attività in fase di esecuzione degli interventi. Le tre ATS costituite vedono la partecipazione dei seguenti comuni: ATS Alte Madonie: Gangi (capofila), Geraci Siculo, Nicosia, Petralia Soprana, Petralia
Sottana e Sperlinga; ATS Basse Madonie: Castelbuono (capofila), Alia, Gratteri, Isnello, Montemaggiore Belsito, San Mauro Castelverde, Vallelunga Pratameno; ATS Madonie Sud: Valledolmo (capofila), Caltavuturo, Castellana Sicula, Collesano, Polizzi Generosa, Resuttano.

ED ECCO GLI INTERVENTI PREVISTI
ATS ALTE MADONIE
Tre interventi di ricostruzione e rifunzionalizzazione di opere viarie, fognarie ed idriche:
Petralia Soprana – Lavori di ripristino della rete fognaria ed idrica, rifacimento delle pavimentazioni della via Giuseppe Garibaldi e della via Mazzini
Geraci Siculo – Dismissione e rifacimento della pavimentazione in selciato delle vie Civetta e Biscucco
Gangi – Dismissione dell’attuale pavimentazione in piastrelle di e collocazione della nuova pavimentazione in basolato nei sagrati delle Chiese di Santa Maria di Piedigrotta e della Madonna del Carmelo

15 Impianti fotovoltaici per la produzione di energia:
Sperlinga – Scuola Media Via Margherita
Petralia Soprana – Ex Scuola Elementare, frazione di Raffo; Ex Scuola elementare, frazione di San Giovanni; Ex Scuola elementare, frazione di Pellizzara; Serbatoio Madonnuzza; Caserma carabinieri; Palestra Comunale; Palazzo Comunale; Biblioteca Comunale; Serbatoio San Giacomo
Nicosia – Edificio di via B. di Falco (servizi finanziari); Edificio di Via B. di Falco 45, (scuola materna S. Elena); Edificio dell’ex Tribunale di Nicosia, Via IV Novembre
Petralia Sottana – Palazzetto dello sport
Gangi – Casa protetta Via Falcone e Borsellino

Sono due gli interventi di riqualificazione del patrimonio culturale e naturale che interesseranno il restauro del portale dell’ex Teatro Comunale di Nicosia e la riqualificazione del parco urbano a Petralia Sottana.

ATS BASSE MADONIE
Cinque interventi di ricostruzione e rifunzionalizzazione di opere viarie, fognarie e idriche:
San Mauro Castelverde – Riqualificazione urbana del centro storico di San Mauro Castelverde attraverso la manutenzione del tratto viario da Bivio Convento a Via Monastero.
Isnello – Lavori di riqualificazione della rete fognaria e della rete idrica di un tratto della via Santissima Annunziata e di via Cristoforo Colombo
Gratteri – Lavori di pavimentazione viabilità comunale extra urbana ed urbana nelle vie: Molino-Campella, Passo dell’Osso, Barranca, Capraro, Ferla, collegamento tra la Lascari-Collesano e la Sp 28, San Giuseppe, Trazzera Amirante, Via dei Premostratensi, Viale Francesco Bonafede, spiazzo antistante l’abbeveratoio della Contrada Chiannara.
Vallelunga – Lavori di manutenzione straordinaria sulle via Garibaldi, via Verga, via Manzoni, tratto collegamento via Verga – via Capuana.
Montemaggiore Belsito – Lavori di riqualificazione urbana della via Villafevagliof e delle aree adiacenti – I° stralcio funzionale esecutivo

13 Impianti fotovoltaici per la produzione di energia:
Castelbuono – Scuola Media “F. Minà Palumbo”; Scuola elementare “San Paolo”
Gratteri – Casa comunale
San Mauro Castelverde – Casa comunale, Locali Badia
Isnello – Depuratore comunale; scuola elementare e media, via Carmelo Virga; Casa comunale; Depuratore
Alia – Centro congressi
Montemaggiore Belsito – Scuola materna
Vallelunga Pratameno – Scuola Elementare Sorrentino; Scuola Media S. Quasimodo

A questi si aggiunge l’intervento di manutenzione ed adeguamento degli impianti idrico sanitari del Castello di Castelbuono.

ATS MADONIE SUD
Quattro interventi di ricostruzione e rifunzionalizzazione di opere viarie, fognarie ed idriche

Castellana Sicula – Lavori di ripristino della rete idrica, rifacimento delle pavimentazioni con selci provenienti dalla demolizione ed integrati con nuovi nelle strade: Frazzucchi-Ponzo, via San Pio da Pietrelcina, Rione Sciocca (via Fiume), via Caltanissetta, via Roma, via Peppino Impastato, via Sicilia, via Napoli, via Pisa, via Salso, via Messina
Caltavuturo – Interventi di Manutenzione straordinaria sulla Condotta Idrica denominata Grotticelle
Collesano – Ripristino funzionale pavimentazione relativa ai marciapiedi via delle Fiere
Resuttano – Lavori di riqualificazione e ristrutturazione dell’area adiacente via Castelnuovo

Impianti fotovoltaici per la produzione di energia:
Polizzi Generosa – Scuola Media in via San Pietro e Palestra Comunale
Valledolmo – Macello Comunale (Fotovoltaico e Impianto Mini eolico)
Resuttano – Ostello del Turista ed ex Ufficio Collocamento

A questi si aggiungono due interventi di riqualificazione del patrimonio culturale e naturale che avranno ad oggetto il Restauro del Ponte Lungo (Valledolmo) e del Parco delle Rimembranze
(Resuttano).

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it