Musumeci contro Toninelli: “Il Ministro è una calamità nazionale: difende Anas”

Redazione

Cronaca - L'accusa

Musumeci contro Toninelli: “Il Ministro è una calamità nazionale: difende Anas”
Durissimo attacco del governatore della Regione

Musumeci contro Toninelli: “Il Ministro è una calamità nazionale: difende Anas”

16 Giugno 2019 - 15:16

“Toninelli è una calamità nazionale. Ci siamo rivolti a lui con rispetto, invece lui viene in Sicilia e pretende di dare lezioni al governo regionale. Una volta i ministri magari prendevano un po’ di tangenti, erano delinquenti, ladri, ma salvavano la faccia, se non il portafoglio… e lei ministro non è in condizioni di salvare la faccia”.

Lo ha detto il governatore siciliani Nello Musumeci, nel suo intervento dal palco davanti al Teatro Massimo di Palermo. “Se pensa di dovere essere asservito al rais del suo partito, ha sbagliato – ha aggiunto – perchè noi abbiamo rispetto per le istituzioni anche per i ministri come lui, che farebbero bene a non venire solo in campagna elettorale o nei cantieri in avanzato stato di lavoro… ce ne sono tanti fermi da anni. Qualcuno spieghi a Toninelli che la Regione non ha competenze sulle strade, che sono di competenza comunale, provinciale e statale: 3700 chilometri di strade dipendono da Toninelli e quelle strade sono in condizioni penose… e lui difende l’Anas…”.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it