Torna il DiVino Festival: dal 2 al 4 agosto a Castelbuono

Redazione

Eventi - L'evento

Torna il DiVino Festival: dal 2 al 4 agosto a Castelbuono
Organizzatori al lavoro per uno dei più attesi eventi enogastronomici siciliani

Torna il DiVino Festival: dal 2 al 4 agosto a Castelbuono

02 Luglio 2019 - 18:34

Organizzatori al lavoro per la tredicesima edizione del DiVino Festival, in programma a Castelbuono dal 2 al 4 agosto. Per tre giorni il borgo delle Madonie, sarà la cornice ideale per degustazioni sotto le stelle, show cooking, concerti, eventi d’arte e incontri tra le più importanti personalità del mondo enogastronomico italiano. Il DiVino Festival è oggi entrato a pieno titolo nel circuito dei grandi appuntamenti del mondo dell’enologia internazionale: sono oltre 200 i produttori di vino che, provenienti dalla Sicilia e dalle più importanti cantine italiane ed estere, hanno confermato la loro presenza al Festival al Festival presieduto da Luca Martini con la direzione di Daniele Lucca.

Si comincia venerdì 2 agosto (dalle ore 17) con il DiVino Arte/Body Painting Festival. Per due giorni Castelbuono si trasformerà in una insolita galleria d’arte moderna a cielo aperto, in cui 12 artisti body painter, coordinati dal tatuatore Francesco Baio e in collaborazione con 10 ristoratori e 20 cantine, realizzeranno dei dipinti sui corpi di modelli in posa per le vie del paese. I locali convenzionati ospiteranno le degustazioni di alcune aziende vinicole. Alle 18, al Ristorante Palazzaccio, l’Istituto regionale Vini e oli di Sicilia propone una degustazione di vini sperimentali della Cantina di Microvinificazione. La degustazione è gratuita e su prenotazione al numero: 3357290602. La serata si concluderà alle 22 con il concerto a Piazza Castello della Faber Band: tributo a Fabrizio De André, e a seguire, per la prima volta a Castelbuono, Tony Sperandeo in “Con quella faccia un po’così”.

Sabato 3 agosto, dalle ore 16, sempre l’Irvos proporrà un corso di avvicinamento al vino a cura dell’enologo Gianni Giardina e alle 18, in Piazza Margherita, l’incontro “Non si può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non si ha mangiato bene. Il rapporto uomo, cibo e vino”. Moderato da Daniele Lucca, art director DiVino Festival, al dibattito interverranno lo chef Gianfranco Vissani, l’attore Moni Ovadia, il dottore e presidente IdiMed, Biagio Agostara e il sindaco di Castelbuono, Mario Cicero. La serata si concluderà con il galà del Premio Internazionale Gusto Divino-Premio Fiasconaro, che vedrà salire sul palco illustri ospiti. La consegna dei premi è tra gli appuntamenti più attesi della manifestazione. Promosso dell’Associazione DiVino Festival, e adottato dall’azienda Fiasconaro che elargisce delle menzioni speciali in memoria del fondatore dell’omonima azienda, il padre Don Mario, il Premio rappresenta un riconoscimento destinato a chi, ovunque nel mondo, si è contraddistinto nel settore enogastronomico, contribuendo col proprio lavoro e la propria passione a diffondere ad ampio raggio cultura enologica e alimentare. A seguire lo show dei comici Claudio Batta & Fabrizio Bracconeri.

Domenica 4 agosto, dalle ore 11, mattinata energica con la terza edizione de “La Colazione dei Campioni”, al Ristorante Nangalarruni, “Brunello, Barbaresco e Etna Rosso” in abbinamento a “Pani ca’meusa del ristorante Nangalarruni” e alle “Polpette di alici del ristorante Arrhais”. Il Festival si concluderà nella splendida location del Chiostro di san Francesco, dove – dalle 16 -sarà aperto il Salone del DiVino, un grande momento di degustazione delle aziende vitivinicole aderenti al Festival. Per maggiori informazioni: http://www.divinofestival.it.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it