Punto da un calabrone, muore un forestale madonita

Redazione

Cronaca - Collesano

Punto da un calabrone, muore un forestale madonita
Nuccio Signorello, si trovava insieme ai colleghi della forestale per evitare il rischio incendi

Punto da un calabrone, muore un forestale madonita

11 Luglio 2019 - 10:54

E’ morto dopo essere stato punto da un calabrone mentre era al lavoro. Tragedia nelle campagne di contrada Rascata, a Collesano. Nuccio Signorello, 55 anni, si trovava insieme ai colleghi della forestale per evitare il rischio incendi nella zona quando è stato punto da un calabrone ed è morto. L’episodio ieri pomeriggio, quasi al termine del turno di lavoro. Nuccio, dopo essere stato punto si è sentito male. I colleghi hanno chiamato il 118, i sanitari hanno raggiunto il campo sportivo in elisoccorso, ma quando sono arrivati per il forestale purtroppo non c’era più nulla da fare. Sarà il medico legale a stabilire le cause esatte della morte, forse per uno choc anafilattico o un infarto successivo alla puntura dell’insetto. Collesano è in lutto: Signorello era molto conosciuto in paese anche perchè si occupava del settore giovanile della squadra di calcio locale.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it