Tragedia a Termini: un cadavere scoperto al primo piano di un palazzo

Redazione

Cronaca - In via del Lavoro

Tragedia a Termini: un cadavere scoperto al primo piano di un palazzo
L’uomo aveva 48 anni, era originario di Termini Imerese, ma era residente in Belgio

Tragedia a Termini: un cadavere scoperto al primo piano di un palazzo

12 Agosto 2019 - 10:21

Un cadavere di un uomo è stato ritrovato ieri al primo piano di un palazzo che si trova in via del Lavoro, traversa di via Armando Diaz a Termini Imerese. L’uomo, S.L. è stato ritrovato da alcuni residenti. Sul posto l’intervento immediato di due pattuglie dei carabinieri della stazione termitana. La gente si è subito riversata in strada incredula e preoccupata per il tragico evento, così il traffico nella via è rallentato. Sono in corso le indagini per capire cosa possa essere successo. L’uomo aveva 48 anni, era originario di Termini Imerese, ma era residente in Belgio e si trovava in città per una breve vacanza.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it