Assistenza clienti online: un must per i business del nuovo millennio

Redazione

Italia - Tecnologia

Assistenza clienti online: un must per i business del nuovo millennio
La progressiva e costante diffusione di Internet ha senza dubbio contribuito alla nascita di servizi pensati appositamente per il Web

Assistenza clienti online: un must per i business del nuovo millennio

31 Agosto 2019 - 10:11

La progressiva e costante diffusione di Internet ha senza dubbio contribuito alla nascita di servizi pensati appositamente per il Web. Basti pensare ad Amazon, uno tra gli e-commerce più popolari al mondo, eBay, che permette di acquistare online milioni di prodotti e riceverli comodamente a casa ed ePRICE, il leader italiano dell’ecommerce. L’assistenza clienti, di conseguenza, è divenuta un punto di fondamentale importanza per la crescita della compagnia e, in particolar modo, per la piena soddisfazione degli utenti.

Tale discorso, ovviamente, non è rivolto solo a queste compagnie: al giorno d’oggi, sono tante le aziende che hanno deciso di puntare su di un servizio d’assistenza clienti completo, cordiale e funzionale. Gli utenti valutano infatti numerosi parametri prima di aderire a un nuovo servizio, in particolar modo se a pagamento. L’assistenza, di conseguenza, non può che rappresentare un punto cardine nella valutazione complessiva del servizio: un potenziale cliente sarà più invogliato a iscriversi presso un sito che offre assistenza celere e completa ai suoi clienti, per ogni dubbio o problema.

Attenzione al servizio dei clienti

L’assistenza clienti fornisce un valido supporto agli utenti interessati per ottenere maggiori informazioni riguardo alla gestione del loro account online, a uno specifico prodotto o servizio offerto dall’azienda o, ancora, a un ordine effettuato. In seguito all’ascesa di Amazon nel settore dell’e-commerce, diverse compagnie hanno deciso di potenziare il loro sito web con un servizio di assistenza clienti sempre più efficiente e veloce nelle risposte. In tal modo, gli utenti possono portare a termine un acquisto con la giusta consapevolezza, arginando quella diffidenza che ancora pervade molte delle persone meno avvezze alla tecnologia, in procinto di affidarsi a uno shop online per comprare beni e servizi di loro interesse.

Questo trend è stato gradualmente adottato anche dalle più tradizionali aziende dotate di un sito web su cui esporre i loro prodotti, dalle compagnie telefoniche ai rivenditori di articoli per l’arredamento, la casa e l’ufficio. Al giorno d’oggi, sono sempre più i business che decidono di offrire un canale di assistenza via web, istituendo live chat e indirizzi email appositi. Il contatto via telefono non è più l’unica opzione disponibile, e questa scelta snellisce di gran lunga i tempi di attesa. Ad esempio, i clienti di Poste Italiane possono utilizzare l’app dedicata per pagare i parcheggi comodamente dallo smartphone e nel caso ci sia qualsiasi tipo di problema possono contattare il numero di telefono dedicato, ma anche compilare il modulo o recarsi presso gli sportelli delle poste. Anche l’assistenza clienti di eBay mette a disposizione dei suoi utenti una pagina apposita, con risposte complete per ogni esigenza.

assistenza clienti

Amazon, pioniera del settore

La già citata Amazon offre senza dubbio un servizio d’assistenza clienti di prim’ordine, come testimonia questo video su YouTube. L’e-shop di Jeff Bezos dispone di un supporto utenti avanzato, contattabile tramite live chat, telefono o email. I dubbi e i problemi degli utenti vengono generalmente risolti in pochi minuti, e la soddisfazione di questi ultimi è la priorità per la compagnia statunitense. In caso di problemi con un ordine ricevuto, l’utente ha infatti a disposizione fino a 30 giorni di tempo per il reso gratuito. Ma non è finita qui: qualsiasi dubbio sull’acquisto viene ascoltato dagli operatori con attenzione e cordialità, fornendo in ogni caso la soluzione migliore per la specifica esigenza.

Anche le compagnie operanti nel settore del gioco online sono generalmente attente alle necessità degli utenti, con servizi di live chat e contatto diretto. Il supporto clienti di Betway Casinò, ad esempio, può essere contattato tramite l’indirizzo e-mail dedicato, disponibile sulla pagina d’aiuto. In questo modo, gli interessati potranno ottenere maggiori informazioni riguardanti l’iscrizione, i metodi di pagamento o, ancora, il funzionamento dei giochi presenti sul sito. È altresì presente una pagina con tutte le domande più frequenti, con risposte complete ed esaustive.

Vodafone, allo stesso modo, punta a fornire ai suoi clienti la migliore esperienza d’uso possibile. L’operatore telefonico offre infatti un servizio di live chat e, recentemente, ha anche lanciato un nuovo servizio chiamato Tobi: si tratta a tutti gli effetti di un assistente virtuale in grado di rispondere alle domande più frequenti degli utenti con informazioni precise e dettagliate. Non da meno IKEA, che con sempre più store, come quello di Palermo, ha attivato un modulo per l’assistenza post vendita e una chat online dedicata al supporto durante il processo d’acquisto. Ovviamente, è disponibile anche un numero telefonico da contattare per ricevere informazioni sull’acquisto o sui servizi offerti dalla compagnia svedese.

Il supporto online è ormai parte integrante di tutte quelle compagnie più attente alle esigenze dei clienti per soddisfare ogni loro richiesta d’informazioni e assistenza. D’altro canto, ciò non può che portare benefici alle aziende interessate: un cliente soddisfatto sarà più propenso ad acquistare nuovamente su quel sito o continuare a usufruire dei servizi offerti dal portale.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it