A Castelbuono rinasce il centro commerciale naturale

Redazione

Cronaca - L'assemblea

A Castelbuono rinasce il centro commerciale naturale
Un comitato promotore aveva avviato un percorso di rifondazione delle finalità consortili

A Castelbuono rinasce il centro commerciale naturale

26 Novembre 2019 - 18:16

Giovedì 28 novembre, a partire dalle ore 19, presso la Sala delle Capriate – Badia, in via Roma, si terrà un’assemblea del Centro Commerciale Naturale di Castelbuono. Il consorzio si propone alla comunità imprenditoriale di Castelbuono come un’aggregazione di esercizi commerciali ad adesione aperta, con l’obiettivo di predisporre strategie ed iniziative per lo sviluppo economico e sociale del territorio castelbuonese.

Da qualche mese un comitato promotore aveva avviato un percorso di rifondazione delle finalità consortili, ed è recentemente confluito in un nuovo gruppo dirigente, presieduto da Elena Merendino, rinnovando le cariche del preesistente consorzio e condividendo l’assunto che attraverso la sinergia e la condivisione di intenti sia possibile contribuire con maggior incisività a stimolare la dinamicità commerciale e la stessa vivibilità del centro storico castelbuonese, valorizzando e promuovendo l’offerta commerciale di qualità, i suoi servizi complementari, l’artigianato e la gastronomia.

Sono diversi i progetti già in fase di definizione, alcuni di questi condivisi con l’amministrazione comunale che ha creduto nella rinascita del Ccn come interlocutore privilegiato per le materie di interesse commerciale: dalla pubblicazione di una guida turistica professionale alla creazione di nuove interfacce online per la valorizzazione di tutte le attività commerciali locali, anche in forma nuova e aggregativa. Durante l’assemblea verranno presentate le finalità e le prime iniziative, il nuovo gruppo dirigente e le modalità di adesione e i vantaggi.

Altre notizie su madoniepress

Autorizzazione del Tribunale di Termini Imerese N. 239/2013

Direttore Responsabile Giorgio Vaiana

Condirettore Responsabile Michele Ferraro

redazione@madoniepress.it